Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi New
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

  I prossimi eventi

Mostra didattica di Modellismo Storico Militare


Mostra didattica di Modellismo Storico Militare
Bancole di Porto Mantovano
21 - 22 settembre 2019

  Quick Articles...

Compagnia Franca di Marina 1750
Compagnia Franca di Marina 1750

Il "Cacciatore di stelle" - Ezio Bottasini


Penso che non ci sia nulla da aggiungere a tutto ciò che è stato scritto su questo soggetto, se non opinioni personali, dettate dall’ammirazione per questa macchina eccezionale che mi ha affascinato fin da piccolo, nelle sue prime apparizioni in Italia nel lontano 1964 e per tutti i successivi quaranta anni in cui ha volato nei nostri cieli.




L’F-104, il 104, lo "Spillone", non cito i nomi crudeli con cui è stato chiamato in altre nazioni solamente dovuti all’imperizia di quei piloti che non l’hanno capito e che purtroppo sono morti ai suoi comandi, per citare le parole del Gen. Giorgio Bertolaso, asso della Seconda Guerra Mondiale e pilota di 104 del 4° Stormo "... non bisogna essere dei superuomini per pilotare l’F-104, ma esso richiede una totale concentrazione durante il suo pilotaggio…"; comunque in qualsiasi modo lo si chiami resterà per sempre una pietra miliare nella storia dell’aviazione mondiale.

Nessuna macchina, se la memoria non m’inganna, ha mai avuto una vita così longeva, 50 anni, dal primo "balzo" effettuato il 28 febbraio 1954, ai comandi del capo collaudatore Tony Le Vier fino al 2004, quando, dopo 40 anni di onorato servizio nella nostra Aeronautica militare, dopo la versione S tipica della nostra forza armata, dopo l’Aggiornamento del Sistema d’Arma (ASA) e la sua successiva modifica (ASA-M), è stato anche giustamente mandato in pensione per lasciare il campo al suo degno successore: l’Eurofighter.




Credo che oltre ai piloti che hanno avuto la fortuna ed il privilegio di portare in volo questa macchina eccezionale, Egli (mi rivolgo come ad una persona), mancherà a tutti gli appassionati che in maniera diversa si sono avvicinati ed hanno potuto ammirare lo "Spillone", perché nati all’ombra delle sue ali in prossimità di una base da cui operava, perché prestato servizio in Aeronautica, perché semplicemente affascinati da questa macchina tra le più belle che abbiano volato nel cielo di tutto il mondo, preannunciando il suo passaggio con quell’inconfondibile rombo sibilante del suo potente J-79.

Addio "Spillone", il piccolo omaggio che Ti offro è rappresentato dalla panoramica degli esemplari in scala ridotta, qui sotto riportata, con i rappresentanti di tutte le nazioni che Ti hanno avuto in dotazione e una panoramica che riguarda i Gruppi e gli Stormi dell’A.M.I. nelle diverse livree e mimetizzazioni adottate.




Spero di aver fatto cosa gradita per tutti gli ammiratori di questa splendida creatura nata più di 50 anni fa dal genio incommensurabile di Clarence "Kelly" Johnson, ma soprattutto spero di non aver annoiato nessuno con la ripetitività del soggetto.
Quella che segue è la panoramica di tutti i 50 "Spilloni", che nel corso di anni di collezione ed in diversi momenti ho realizzato. Non allego tutte le foto perché sarebbero troppe, ho inserito solo i due esemplari in 48, anche perché la scala ne evidenzia i pregi, ma soprattutto i difetti della mia realizzazione.




LOCKHEED F-104 STARFIGHTER STORY IN THE WORLD

  • F-104 a 151st FIS O’Hare Field (USAF) - Italeri
  • F-104 C 476° TFS Vietnam (USAF) - Italeri
  • QF-104 A Remote Controlled Target (USAF) - AMT-ERTL
  • F-104 A 9° SQN Punjab (Pakistan Air Force) - Italeri
  • F-104 A No 9 Sq (Royal Giordan Air Force) - Italeri
  • F-104 g JBG 34 (Lufwaffe) - Hasegawa
  • F-104 G JBG 39 (Luftwaffe) - Italeri
  • F-104 G MFG 1 (Marineflieger) - Hasegawa
  • F-104 G 1° Wing (Force Aerienne Belge/Belgische Luchmacht) - Italeri
  • F-104 G 312th SQN (Köninklijke Luchmacht) - Italeri
  • F-104 G 336° MIRA (Polemiki Aeropoira) - Italeri
  • TF-104 G ESK 723 (Flyvevåben) - Heller
  • F-104 G (Repubblic of China Air Force) - Hasegawa
  • F-104 J (Eiko) 207 Hikotai (JSDAF) - Hasegawa
  • F-104 S (Türk Hava Kuvvetleri) - Hasegawa
  • CF-104 G No 239 Sq (Canadian Armed Force) - Hasegawa
  • F-104 G Esquadron 104 (Ejercito del Aire) - Esci
  • F-104 G 331 Skv (Kogeline Flyvapen) - Hasegawa
AERONAUTICA MILITARE ITALIANA (A.M.I.)
  • F-104 G 4° Aerobrigata 1962 - Hasegawa
  • RF-104 G 3° St "C.E. Buscaglia" 28° Gr. "Le Streghe" - Italeri
  • RF-104 G 3° St "C:E: Buscaglia" 132° Gr "Sempre I soliti" - Hasegawa
  • F-104 S ASA-M 4° St "Amedeo D’Aosta" 9° Gr - Hasegawa
  • F-104 G 4° St "Amedeo D’Aosta" 20° Gr "Unus sed leo" - Hasegawa
  • TF-104 G-M 4° St "Amedeo D’Aosta" 20° Gr "Unus sed leo" - Hasegawa
  • F-104 S 5° St "Giuseppe Cenni" 23° Gr "Veltri" - Hasegawa
  • F-104 S-CB 5° St "Giuseppe Cenni" 102° Gr "Paperino" - Hasegawa
  • F-104 S ASA-M 5° St "Giuseppe Cenni" 23° Gr "Veltri" - Hasegawa
  • F-104 G 6° St "Alfredo Fusco" 154° Gr "Diavoli Rossi" 1972 - Hasegawa
  • F-104 G 6° St "Alfredo Fusco" 154° Gr "Diavoli Rossi" 1984 - Hasegawa
  • F-104 S ASA-M 9° St "Francesco Baracca" 10° Gr - Hasegawa
  • F-104 S ASA 36° St "Riccardo Helmut Siedl" 12 Gr - Hasegawa
  • F-104 S-CB 36° St "Riccardo Helmut Siedl" 156° Gr "Linci"vHasegawa
  • F-104 S ASA-M 37° St "Cesare Toschi" 18 Gr "Ocio che te copo" - Hasegawa
  • F-104 S-CB 50° St "Giorgio Graffer" 155° Gr " Pantere nere" - Hasegawa
  • F-104 S ASA 51° St "Ferruccio Serafini" 22° Gr "Spauracchio" - Hasegawa
  • F-104 S-CB 51° St "Ferruccio Serafini" 155° Gr "Pantere nere" - Italeri
  • F-104 S ASA 53° St "Guglielmo Chiarini" 21°Gr "Flyng Tigers" - Hasegawa
  • F-104 S 311Gr Reparto Sperimentale Volo - Hasegawa
  • TF-104 G 20° Gr Addestramento operativo "Unus Sed leo" - Heller
SPECIAL MARCKS
  • F-104 G gemellaggio 4° St con la Ferrari 11 Apr 1990 - Italeri
  • F-104 S ASA 102°Gr 5° St 25° anniversario 1989 - Airfix
  • F-104 S 50° anniversario 22° Gr 51° St - Airfix
  • F-104 S ASA 82° anniversario 23° Gr 5° St ottobre 2000 - Airfix
  • F-104 S ASA prototipo R.S.V. - Italeri
  • NF-104 G NASA (USA) - Airfix
  • F-104 G BAVARIA (Germania) - Italeri
  • CF-104 G 30° anniversario No 421 Sq 1 CAG (Canada) - Esci
  • CF-104 G Tiger meet 239° Sq (Canada) - Esci
SCALA 1/48
  • F-104 S 9° St Francesco Baracca 10° Gr - Hasegawa
  • TF-104 G-M 4° St Amedeo D’Aosta 20° Gr - Hasegawa
Ci tengo a precisare che il 9-50, oltre che ad aver fregiato un 104 reale del 9° Stormo, ha questo numero perché è il mio 50° "Spillone"




 

Ezio Bottasini

[Gallery]

30.06.2010

Nota: questo articolo è stato stato originariamente pubblicato nel sito superEva

Gli altri articoli dedicati agli "Starfighter":
F-104 Starfighter (Scala 1/32)
Lockheed F 104 G "Starfighter"
Lockheed TF-104 G
Lockheed F-104 G Strafighter - VI Aerobrigata, Ghedi 1964
F-104DJ "Eiko"
Deutsche "Starfighter" (Parte I)
Deutsche "Starfighter" (Parte II)

Commento di ANDREA [11/11/2017]:
STRAORDINARI COME TUTTI GLI ALTRI

Commento di Marco Giuli [26/12/2018]:
Ciao Ezio,
mi piacciono questi due F-104 dell'AMI; per me sono i migliori da te realizzati; sarà per via dell'illuminazione.
Apprezzo sopratutto la colorazione: liscia, uniforme, priva di imperfezioni (rugosità, effetto buccia d'arancia, scalini lungo le mascherature) e realistica; le decals sembrano dipinte.
Marco


Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No