Editoriale

Perche' KitShow?


MiG-21 PFV
MiG-21 PFV
Fausto Muto

  Gli assi dell'aviazione

Ugo Drago
Ugo Drago
Pietro Ballarini


I precedenti...

Aldo Buvoli
Vittorio Minguzzi
Giulio Reiner
Mario Visintini

  Quick Articles...

Il bivio (Sd.Kfz. 222)
"Il bivio" (Sd.Kfz. 222)
Paolo Tarantino

  Walkaround

FIAT "Mefistofele"
FIAT "Mefistofele"
Valter Vaudagna

  Un figurino passo passo

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

Venezia Smile "Il ponte" - Pietro Ballarini




Cercando di ambientare la gondola e lo sciòpon in un diorama su Venezia che non occupasse troppo spazio, ho trovato su Internet un scorcio molto carino di un piccolo ponte con un palazzo.
È il Ponte del Diavolo che fa angolo con Palazzo Priuli adibito ad albergo.
Sul ponte ho realizzato una scena di un fotografo degli anni ’50 che ritrae una ausiliaria della US NAVY in licenza.
Potrebbe essere uno spot propagandistico che recita: ‘Arruolatevi in Marina e girerete il mondo!’.




La realizzazione del ponte comincia con il disegno di un lato dello stesso su cui appoggerò gli elementi dei singoli gradini in Forex che, incollati tra di loro, formeranno le due rampe.






Ogni gradino avrà un rivestimento in ‘marmo’ (plasticard); questo perché il Forex sezionato ha una finitura porosa.




Due sagome in Forex verranno ritagliate ed incise col punteruolo per imitare i fianchi in mattoni del ponte.








Queste spalle saranno collegate dalle rampe e da un rettangolo di plasticard curvato ed incollato sotto.






Le modanature sono costituite da un strip Evergreen a semicerchio curvato e da un riempimento in Milliput.




Al fondo incollerò un foglio di cartoncino simil-mattoni di provenienza Fermodellistica.






L’operazione più impegnativa è stata imitare i paletti di ferro lavorato che sostengono le i parapetti.
Dopo che un amico me ne ha tornito uno ho fatto delle copie in resina.






Le ringhiere sono invece riproduzioni in strip di plasticard.




La ragazza è un soggetto Masterbox alla quale ho alzato la gon... oops la gamba e rinfoltito i capelli (aggiunta di plastica e lavorazione col pirografo) dove ho tolto il cappello che ora figura in una mano per una posa più accattivante.






Il fotografo è una referenza Miniart (soldati tedeschi al lavoro) modificato nella fine dei pantaloni, nelle braccia e nella testa sorridente sostituita con una Hornet.




La macchina fotografica è una riproduzione in scratch della Kodak Retina in scala 1/35.




Alla prossima puntata...




Pietro Ballarini
22.07.2015

[Gallery]


Gli altri articoli dedicati al diorama:
Gondola Veneziana (I Parte)
Gondola Veneziana (II Parte)
Lo "Sciopòn"
La Palazzina
Il Palazzo
Assemblaggio e Figurini

Commento di ezio bottasini [23/07/2015]:
Grande Pietro, malgrado, come già detto, l'aver visto l'intero articolo, si resta sempre colpiti dall'opera di costruzione eseguita per questa simpaticissima e curatissima scenetta.
Ciao Ezio

Commento di maurizio ugo [23/07/2015]:
....ciao Pietro, ci manca solo un po odore caratteristico dei calli, per il resto bellissimo, se ritorno a Venezia, parola mia ci devo passare su quel ponte!!!!!
un salutone maurizio

Commento di Riccardo casati [25/07/2015]:
spettacolare !!!! lavoro magnifico ...bravissimo

un saluto Riccardo

Commento di Vito [27/07/2015]:
Sono Sempre più colpito ed affascinato dalle autocostruzioni...
Come detto dall'amico Ezio Anche dopo aver già visto pubblicato l'intero lavoro non si può far a meno di rimanere stupiti davanti ad un opera simile.

A presto Vito

Commento di Massimo "Pitchup" [27/07/2015]:
Questa è arte allo stato puro!!!!
Una vera cartolina che esprime e descrive veramente al meglio lo spirito di quegli anni!
Massimo

Commento di Enrico Calanchini [27/07/2015]:
Strabuzzo gli occhi e rimango a bocca aperta ancora una volta. Bellissimo lavoro.

Enrico

Commento di Moreno Giacomello [03/08/2015]:
Spettacolo Pietro !

Moreno

Commento di Moreno Giacomello [03/08/2015]:
Pietro hai usato Forex di che spessore?

Moreno



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No