Editoriale

Perche' KitShow?


MiG-21 PFV
MiG-21 PFV
Fausto Muto

  Gli assi dell'aviazione

Ugo Drago
Ugo Drago
Pietro Ballarini


I precedenti...

Aldo Buvoli
Vittorio Minguzzi
Giulio Reiner
Mario Visintini

  Quick Articles...

Il bivio (Sd.Kfz. 222)
"Il bivio" (Sd.Kfz. 222)
Paolo Tarantino

  Walkaround

FIAT "Mefistofele"
FIAT "Mefistofele"
Valter Vaudagna

  Un figurino passo passo

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

Warhammer 40.000 - Ezio Bottasini

Il gioco strategico Games Workshop in 28mm




In una futura guerra perpetua si ambienta questo diorama, composto da un carro Predator e da un gruppo di Space Marines, il mezzo e i personaggi derivano da un gioco di ruolo composto da diverse fazioni in guerra tra di loro, con armamenti e mezzi all’avanguardia, di terra e di cielo.




Ho rappresentato questo gruppo, in perlustrazione di un antico impianto petrolifero abbandonato; per la realizzazione dell’impianto, sono state usate lattine di birra e un contenitore per cosmetici vuoti, inoltre tegole, mattoni, sacchi di sabbia, cartone ondulato, cannucce per bibite e pezzi di recupero vari.




Il terreno è stato realizzato con sabbia e DAS, i crateri con carta stagnola debitamente modellata e ricoperta con stucco, il tutto pesantemente verniciato, usurato ed arrugginito, fino quasi a coprire le insegne sui silos.




Il carro e i figurini, sono stati montati e dipinti con versioni da scatola, con un po’ di invecchiamento visto il continuo utilizzo.







Le foto come sempre ringrazio mia figlia Sara.


Ezio Bottasini

[Gallery]

03.06.2024

Ultimi modelli pubblicati


Condividi questo articolo su WhatsApp





Commento di giampaolo [08/06/2024]:

bello Ezio... un salto nel futuro...
complimenti
giampaolo


Commento di DINO DALL'ASTA [09/06/2024]:

Un diorama originale e ben realizzato, fuori dalle tue consuete realizzazioni...
Complimenti.
Dino


Commento di Emanuele Iemma [10/06/2024]:

Ciao Ezio... bellissimo diorama... iecomplimentissimi


Commento di PIETRO [10/06/2024]:

Bravo Ezio,
lavoro originale.


Commento di Roberto [11/06/2024]:

Non è il mio genere, ma queste ambientazioni mi sono sempre piaciute.
Mi ricordo di aver visto scatole Hasegawa sui Meka (che sono tutt'altra cosa come genere) fantastiche.
Bravo, bello.


Commento di Massimo M. De Luca "Pitchup" [21/06/2024]:

Ciao Ezio, non conoscevo questo tuo "lato oscuro" warhammeriano. Però te la cavi molto bene e di sicuro sarà stato un lavoro divertentissimo in cui la fantasia la fa da padrona. Mettere da parte ogni tanto FS e rivetti fa bene e rilassa!! bellissimi colori.


Commento di Ezio Bottasini [28/06/2024]:

Ciao Massimo, grazie del commento, riguardo i colori, i soliti vecchi e cari Humbrol...



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No