Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Il bivio (Sd.Kfz. 222)
"Il bivio" (Sd.Kfz. 222)
Paolo Tarantino

  Gli assi dell'aviazione

Vittorio Minguzzi
Vittorio Minguzzi
Pietro Ballarini


I precedenti...

Giulio Reiner
Mario Visintini
Lydia Litvyak
Richard Bong

  Amarcord...

Cameron Highlanders 79th Rgt
Cameron Highlanders 79th Rgt
Andrea Negri

  Walkaround

FIAT "Mefistofele"
FIAT "Mefistofele"
Valter Vaudagna

  Un figurino passo passo

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

Giulio Reiner - Pietro Ballarini




Pilota da caccia della Regia Aeronautica, fu un asso dell'aviazione della seconda guerra mondiale decorato con la medaglia d'argento al valor militare, comandante della 73ª Squadriglia Caccia ed un valido e conosciuto pilota collaudatore.

Durante un volo di controllo militare del Macchi 202 per stabilirne le prestazioni, Reiner ottenne la velocità in picchiata di 1087,27 km/h risultando quindi essere uno dei primi, se non il primo, pilota a superare il muro dei 1000 km/h.




 Il figurino è stato disegnato in 3d al PC nella divisa di ordinanza della Regia.




Ho chiesto ad un amico di prendermi un caccia italiano per la mia serie di assi italiani.
Ma forse c’è stato un malinteso perché è tornato con un Reggiane 2000.!! (un abbattimento in tutta la guerra).




L’ottimo kit è della ceca Sword ed è molto bello.

Ho deciso quindi di trasformarlo nell’unico modello navale italiano della 2ww (omaggio alla Marina) collaudato appunto dall’asso Giulio Reiner.

Ho quindi termoforato il tettuccio originale per avere quello trasparente del prototipo catapultabile.

Purtroppo è rimasta una gobbetta nel raccordo finale con la fusoliera che mi ero scordato di stuccare.










Pietro Ballarini
21.04.2024

[Gallery]

Gli assi dell'aviazione


Gli assi italiani



Condividi questo articolo su WhatsApp





Commento di DINO DALL'ASTA [21/04/2024]:

Eccone un altro...
Molto bello e sempre complimenti!
Dino


Commento di Ezio Bottasini [23/04/2024]:

Vai Pietro, ottimo mi piace molto, si vede che ci hai preso gusto con gli assi della caccia, pensa che c'è stato un periodo della mia vita modellistica, che ero alla costante ricerca dei profili dei caccia degli assi di qualsiasi bandiera.
Ottimo mi piace.

Al prossimo

Ezio


Commento di PIETRO [24/04/2024]:

Grazie per gli apprezzamenti Dino ed Ezio.
La verità è che un amico mi ha rifilato 4 vecchie scatole di caccia italiani che aveva in soffitta; così ho DOVUTO trovare gli assi relativi alle varie macchine.
E' stato comunque soddisfacente anche se i prossimi non saranno Super assi.
non spoilero oltre..
Pietro



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No