Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giorgio Perrone
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Johnny Gravina
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Fin
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Angonese
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Rino Rufolo
Roberto Colaianni
Roberto Falciola
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sergio Colombo New
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Austin Armoured Car
Austin Armoured Car
Michelangelo Galli

  New entry...

Rino Rufolo Gallery
Rino Rufolo Gallery

Reggiane Re 2002 - Maurizio Ugo

Modello Sword scala 1/72




Non avevo mai montato un modello della Sword, vedendo le stampate, pensavo di avere le solite difficoltà che con un short run si hanno, ma devo dire che il montaggio è filato abbastanzaliscio.
Ho solamente aggiunto dei pezzi di plastica per creare dei battenti sulla fusoliera, in quanto sprovvista di perni, ho leggermente limato una parte del pavimento nel vano di pilotaggio, per poter chiudere bene le fusoliere ed infine, ho risagomato il poggia testa, che se montato da istruzioni, senza prove a secco con il canopy, cosa che io non ho fatto (azz!) impediva il posizionamento della parte mobile del canopy, forse dovuto anche allo spessore eccesivo della plastica trasparente, decisamente fuori scala se rappresentato aperto.










L’uso di colla a base di cianoacrilato, ha collaborato alla "stuccatura" delle fessure risultanti alla fine dall’accoppiamento delle fusoliere, portando il modello alla cartegiattura e alla verniciatura.
I colori usati sono il Verde F.S.34052 e il grigio F.S.36307 fatti da me in questo caso, sono poi passato ad una finitura lucida Tamiya, una satinata, sempre di mia ricetta, oltre al lavaggio con soluzione idroalcolica di un grigio chiarissimo.
Ho poi evidenziato le incisioni dei pannelli con lavaggio di soluzione ragia/colore ad olio in tubetto, un lavaggio con soluzione idroalcolica di china per fumi e passatine con pasta di alluminio qua e là.






Ottime le decals, sottilissime, si mettono bene, anche se bisogna fare molta attenzione, non permettono molti spostamenti una volta posizionate.
Discreta la scelta, tre esemplari, uno della Regia, quello in questione, uno tedesco, e uno dell’aeronautica cobelligerante, anche perché l’impiego dei pochi velivoli costruiti e messi in servizio, non permette molte altre versioni.






Un bel kit tutto sommato, che ho finito in tre giorni, ma soffro un di... "modellismo precoce"...





Buon modellismo a tutti!!!


Maurizio Ugo

[Gallery]

03.05.2014




Commento di ezio bottasini [05/05/2014]:
Caro Maurizio, bel modello pulito, vista poi la scala, i deifetti descritti in foto non si notano, l'unica cosa, come detto anche per il CR 32, una piccola basetta minimalista, giusto per completare il modello (ne puoi fare una e usarla per le foto di tutti i modelli), anche senza troppi particolari, fondo terroso, erba da ferromodellismo, pochi cespugli/alberelli, vedrai come il modello ne acquista e viene risaltato.
Al prossimo piccolo "gioiello" Ezio.

Commento di Maurizio Ugo [06/05/2014]:
....ciao Ezio, oltre ad un grazie del "gioiello"..ma è fin troppo, che dirti...hai perfettamente ragione!!! sto adesso piano piano cercando di fare meglio le foto, non avendo esperienza, mi trovo a dover dipendere dai vostri consigli e cercare di metterli in atto, sembra che ci sto quasi riuscendo, ma ne deve passare ancora acqua sotto i ponti, ho nel mio programma a lunga scadenza anche la realizzazione di basette/diorami, di presentazione, ma è quasi come iniziare a fare uncinetto, ci proverò, parola mia!!! ma non subito... maurizio

Commento di ezio bottasini [07/05/2014]:
Caro Maurizio, nessuno di noi è nato "imparato", io per primo ammetto di aver imparato dipiù in questo ultimi 4-5 anni in cui "bazzico" questo sito dove sono presenti modellisti con i controfiocchi, disponibilissimi a dare consigli. Per primo ho "rubato" idee e preso spunti da quelli più bravi (e sono tanti), di me, poi certo dipende dalla capacità artistica di ogniuno di noi, però l'importante è tentare. Certo la scala 72 ha delle difficoltà di dimensioni per realizzare i dioramini già intrinseche in se, però non impossibili (guarda "Brindiamo all'affondamento" di Roberto Colaianni; certo che Lui è più unico che raro).
Ciao alla prossima, Ezio



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No