Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

M 113 ACAV - Luca Navoni

" Somewhere in Vietnam... "




Eccomi tornato in campo con questo ultimo modello in scala 1/35 che ho trovato in fiera a Novegro: l'M113 ACAV; un kit della AFV molto ben definito e ricco di particolari.
La novità legata a questo modello è che aprirà un nuovo ciclo di produzione; questo è infatti il primo realizzato ad aerografo, ebbene sì, ora sono entrato anche io a fare parte di questa grande famiglia di "pistoleri"...!!!!!

Montaggio
La costruzione è stata abbastanza veloce; le stampate si presentano molto dettagliate e molto ben definite, stranamente nel mio caso, non ho apportato modifiche al mezzo se non l'aggiunta delle griglie del vano motore e lavorato un po' sugli interni avendo deciso di lasciare il portellone posteriore aperto.
Ho poi sostituito i cingoli, sempre AFV in plastica, ma a maglie singole ad incastro; devo dire che sono molto più realistici ma si presentano bene anche i cingoli in vinile presenti all'interno della scatola di montaggio del mezzo.




M 113 ACAV - Cingoli AFV

Colorazione
La colorazione ha visto come colore di fondo un nato black dato ad aerografo, poi ho utilizzato un grigio chiaro per le parti più in luce, poi una volta asciugato ho dato una prima mano di olive drab molto diluito per far trasparire le parti di ombra e luce create con i due colori di fondo dati in precedenza, finito questa operazione ho ridato una mano di olive drab questa volta meno diluito ma solo in alcune zone, le decals sono dei trasferibili della Verlinden, alla fine sono intervenuto con qualche lavaggio a pennello e pigmenti.
Gli equipaggiamenti posti sulla parte posteriore del mezzo sono un blocco unico in resina della Black Dog, questi sono stati colorati a parte a pennello poi aggiunti alla fine e fissati con un paio di gocce di vinavil.










Figurino
per quanto riguarda il figurino ho scelto un singolo soggetto per non togliere troppo lo sguardo dal carro.
Il kit è della MB ma ho sostituito testa e zaino con accessori Verlinden; è stato dipinto a pennello con colori Citadel.




Basetta
Passiamo al diorametto che circonda il tutto; sono partito da una vecchia cornice da quadri che avevo nella mia "banca pezzi e materiale vario per diorami" ho costruito i lati con del listello da 4 x 0.5 ed ho riempito l'interno della scatola così ottenuta con del polistirolo per composizioni floreali, ho riprodotto una piccola altura sulla parte posteriore sempre con il polistirolo e ho intagliato i solchi del mezzo.
A questo punto ho dato una mano di gesso della densità di uno jogurt per far sì che il primo strato di polistirolo diventasse rigido in modo tale da potervi poi spargere sopra una mescola a base di acqua, colla vinilica e terriccio vario.
Una volta asciutto il composto, sono passato alla vegetazione composta da diversi materiali e marche, vedi Natur Planet, Noch, Model Scene; una volta posizionato mezzo e figurino, con un pennello a secco sono intervenuto nuovamente con pigmenti per rendere tutto più uniforme.

Conclusioni
Cosa dire, sono arrivato in fondo a questa mia ultima realizzazione, che mi ha visto coinvolto con nuove tecniche di colorazione, come di consueto lascio a voi il parere finale e aggiungo qualche altra foto per meglio osservare le cose da vicino.














vi saluto con l'anteprima del nuovo "giocattolino" che ho messo in produzione durante le vacanze di natale, questo kit sarà invece sottoposto ad alcune modifiche che vi andrò poi ad illustrare con il prossimo articolo...




un abbraccio e un saluto a tutti i componenti della grande famiglia di Kitshow....!!!!!


Luca Navoni

[Gallery]

Gruppo Modellisti Ravenna

03.01.2018




Commento di giovenco giuseppe [04/01/2018]:
bravo Luca!!! se fossi toscano ti direi che questo M113 è veramente GANZO!!! ..... vada per il pistolero, ma se anche avessi usato i pennelli, l'effetto sarebbe riuscito egualmente, vista la tua meticolosità - Giuseppe

Commento di Riccardo Casati [04/01/2018]:
Bel lavoro Luca ...ben curato nei dettagli sia del mezzo che della basetta e del figurino ...ho visto che hai usato la tecnica del bianco e nero sul carro.. ottima anch'io la uso spesso.. nel complesso ottimo lavoro per questo M113 "Gavin"😃
Riccardo

Commento di Dino Dall'Asta [04/01/2018]:
E bravo Luca !
Complimenti sinceri per questa realizzazione aerografata...
Dino

Commento di Giampaolo Bianchi [04/01/2018]:
Caro Luca pezzo magistralmente eseguito.. e meno male che era la prima volta che usavi la.. "pistola".. puoi dirmi che aerografo, che diluizione e colori, e che pressioni.. io lo uso da 2 anni ma ogni volta è una Fantozzata. . .
grazie e complimenti e auguri.
Giampaolo.

Commento di Lauro Bonfà [04/01/2018]:
Eccolo qua il primo modello del 2018,che arriva direttamente dal SudEst Asiatico. Grande Luca bello e accattivante il modello e ottima e realistica l'ambientazione.Benvenuto inoltre nel Club dei Pistoleri folli.

Commento di Luca Navoni [05/01/2018]:
Ciao ragazzi.....!!!! ;-)

grazie per i vostri apprezzamenti e complimenti, mi fa davvero piacere che vi sia piaciuto...

...Giampaolo per quanto riguarda l'aerografo:
pressione a 1.2/1.3 bar non oltre, compressore Fengda per la pistola non saprei dirti la marca, so che è costata sui 20€ reperita da un mio amico quando è andato in Polonia in un negozietto di modellismo;

diluizione 3 a 1 ( 3 di colore e 1 di diluente ) come base, la prima mano invece anche l'inverso, per aiutare a far trasparire la tecnica del chiaro scuro;

come colori: Tamiya

....questa per ora è la mia tecnica, nulla di particolare.... ;-)

un saluto e un abbraccio, per altre info sapete dove trovarmi, Luca

Commento di michelangelo galli [05/01/2018]:
Saprò forse un giorno eguagliare la tua bravura? c'è ancora molto da studiare per me! Bravo come sempre! Sei un carrista nato!ottimo modello e bellissima ambientazione! Bravo Ragazzaccio!

Commento di Enrico Calanchini [05/01/2018]:
Esordio molto positivo come aerografista, ne so poco di carri, ma quando un lavoro è ben eseguito come questo il fare i complimenti è d'obbigo,il figurino e la basetta "nature" ne sono degno complemento. Bravo!

Ciao Enrico

Commento di ezio bottasini [06/01/2018]:
Ciao Luca. Il solito lavoro spettacolare lavoro.
Ottimo spero di vederlo dal vero a qualche mostra.
Colgo l'occasione per augurare a tutti Noi un buon anno pieno di soddisfazioni modellistico.
Un caro saluto Ezio

Commento di Francesco Sasso [08/01/2018]:
Ciao Luca, ottimo lavoro, tutto ben dettagliato. Sono contento che hai provato a usare anche te l'areografo, rispetto ai colori dati a pennello oppure tramite bomboletta spray riesci ad avere un risultato molto più fine e controllato e, devo dire, che la differenza si nota a lavoro ultimato!
Molto originale anche l'etichetta.. che dire, un super BRAVO come al solito.
Francesco

Commento di Giovanni Olivero [08/01/2018]:
Bellissimo lavoro Luca come tutti quelli che ho visto fatti da te, bello il figurino e il paesaggio circostante

Commento di maurizio ugo [11/01/2018]:
...ciao Luca, bello....bello...bello... piccolo diorama completo e ben bilanciato, modello, figurino e diorama e aggiungo anche la vegetazione, che si mescolano bene non prevalendo nessuno in dei settori, il colpo d'occhio è molto valido, molto reale...bravo.
un abbraccio maurizio

Commento di Luca Navoni [20/01/2018]:
Ciao ragazzi.....!!!! ;-) scusate il ritardo nella risposta,

grazie davvero per i vostri apprezzamenti e complimenti, mi fa piacere che vi sia piaciuto...

un saluto e un abbraccio a tutti, Luca



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No