Amarcord...

Italian Knight c. 1450
Italian Knight c. 1450
Andrea Negri

  Quick Articles...

Johnnie Johnson
Johnnie Johnson
Pietro Ballarini

  Novità Modellistiche

FIAT 6605 Heavy Truck
FIAT 6605 Heavy Truck

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Editoriale

Perche' KitShow?

F105 D "Thunderchief" - Enrico Bianchi

Kit Hobby Boss, scala 1/48




Protagonista  della guerra in Vietnam questo splendido aereo dalle linee filanti e dall’aspetto possente è, nella versione D monoposto, dignitosamente presentato dalla Hobby Boss.
Nel montaggio a secco il modello va su senza grossi problemi quindi per complicarmi la vita mi sono dotato di resine e metallo per dettagliarlo un po'.
La lista della spesa comprende

  • Eduard photoetch exterior set

  • Eduard M117 bomb early

  • Eduard AN/ALQ ECM pod

  • QuickBoost correct ventral fin

  • AIRES F105D cockpit set

  • Reskit F105 exhaust nozzle

A questi oggetti consiglierei di aggiungere le gambe carrelli in metallo, io non le ho prese ma quegli esili “bastoncini” in plastica del kit sorreggono il modello per miracolo.
Come da prassi inizio il lavoro dal sedile e ne completo il dettaglio aggiungendo cavi e cinghie.






Segue la vasca del cockpit...






... e il pozzetto del carrello anteriore pure questo ampiamente dettagliato.






Anche la struttura interna dei carrelli alari è stata molto arricchita...






...mentre ll pilone centrale, a cui verrà agganciato il MER con i sei ordigni, non è presente nel kit ed è stato rifatto con del plasticard.








Per quello che riguarda il montaggio non c'è molto altro da aggiungere se non la configurazione dei carichi; delle 6 M117 sotto la fusoliera ho già accennato mentre per le ali ho scelto le tank e un sidewinder aim7 sulla destra ed un pod per contromisure elettroniche sulla sinistra.
La stesura della mimetica non ha comportato particolari difficoltà al punto da risultare quasi monotona ma la successiva fase dell'invecchiamento mi ha divertito molto.








Ci sono andato giù duro con lavaggi pesanti, trafilature vistose e colori desaturati…forse ho un po' calcato la mano ma il Thud era o no un guerriero?
Con la posa delle ottime decal Furball ho definito il soggetto (scegliendo il Thud denominato Menphis Bell II ed accreditato dell'abbattimento di 2 MiG vietnamiti) e chiuso il lavoro.






















Un caro saluto a tutti.


Enrico Bianchi

[Gallery]

18.01.2024


Condividi questo articolo su WhatsApp





Commento di EMANUELE IEMMA [19/01/2024]:

Ciao Enrico, che dire ottimo lavoro, modello realizzato molto bene e molto bella la verniciatura e relativo invecchiamento... bravissimo... un abbraccio


Commento di Massimo M. De Luca "Pitchup" [20/01/2024]:

Ciao Enrico
È sempre un piacere rivedermi i tuoi lavori. Il Thud è un velivolo impressionante, magari poco apprezzato modellisticamente, ma che fa sempre la sua figura una volta finito. Ottimo il lavoro di verniciatura che lo rendono davvero guerriero!
Massimo


Commento di DINO DALL'ASTA [21/01/2024]:

Ottimo lavoro, complimentissimi!!
Dino


Commento di pietro [22/01/2024]:

Ciao Enrico,
bellissima costruzione, dettaglio, preshadind... ma hai ragione sulla profilatura !
anche guardando foto d'epoca risulta un pò pesante. è uno di quei casi in cui noi modellisti ci facciamo prendere la mano dall'"effetto speciale".
questa è la mia opinione ;-)
Pietro


Commento di Ezio Bottasini [22/01/2024]:

L'F 105... definito "una forza aerea nelle mano di un solo uomo"... ciao Enrico, il tuo modello esalta questa definizione, molto bello e realistico.
Al prossimo.
Ezio



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No