Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giorgio Perrone
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Johnny Gravina
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Fin
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Angonese
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Rino Rufolo
Roberto Colaianni
Roberto Falciola New
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Come Back
I’ll Come Back
Pietro Ballarini

  New entry...

Rino Rufolo Gallery
Rino Rufolo Gallery

Il filo' nella stalla - Pietro Ballarini




Questa scenetta in 1/35 vuole essere un tributo alla civiltà contadina ormai scomparsa ma che ha permeato la nostra società prima dell’industrializzazione.
La vita prevalentemente agreste dell’Italia aveva il suo quotidiano apice serale nella stalla dove, nei mesi freddi, ci si ritrovava per rilassarsi, mangiare e ascoltar storie: Fare filò!
Ho voluto rappresentare una famiglia contadina in cui la ‘rasdora’ (padrona di casa) accoglie un ospite (che indossa il tabarro = mantello) con un bicchier di vino.




Il vecchio patriarca ed il figlio istruiscono il nipote mentre la nuora, col gattino in grembo, accudisce il piccolino insieme alla giovane sorella.




Nel frattempo sul solaio ci si scambiano effusioni cercando di non fare rumore...




Le mucche stanno a guardare come fa il cielo notturno... infatti le ho chiamate Stella e Luna.




Sul cartello di fronte alla mangiatoia hanno scritta la data dell’ultimo parto.




Il locale è protetto da un quadretto di Sant’Antonio.




Costruzione
All’epoca avevo appena acquistato il Plotter taglierino e l’ho subito collaudato incidendo un cartoncino con la trama di un muro di mattoni.
Togliendo la carta incisa tra le pietre si ha un effetto veramente realistico perché i mattoni restano in rilievo.






I pavimenti invece li ho incisi manualmente sul plasticard.
Sempre col plotter ho ritagliato l’inferriata decorativa sulla porta ricavata da un mio disegno.




Ho inoltre creato uno stencil di plasticard per pitturare i mattoni sulle pareti intonacate.




Il cavallino con ruote, lo sgabello a tre piedi per la mungitura e l’arcolaio sono in scratch (autocostruiti).


















Legnetti e cartoncino servono per l’orditura del tetto e le tegole che si incollano dopo averle curvate singolarmente.








Le ho ristrette in testa con una pinza dove si incolla la seguente.




La giacca dell’amante l’ho riprodotta con foglio di piombo sagomato.




Blocchetti di polistirolo dipinti e rivestiti di canapa da idraulico simulano Le botole di paglia.




Personaggi
Il kit Masterbox Citizen East European WW II Era N.3588 è perfetto per questa scena.










Gli amanti e il marito sono un assemblaggio di pezzi eterogenei.




L’ospite è un pezzo Mini Art (intabarrato col Milliput).






La donna col gattino (Mantis Miniatures è una referenza ESCI/ora Italeri (Partigiani).




Le mucche sono anch’esse Masterbox ed ho ricostruito le catene con filo di stagno.




Concludo dicendo che mi sono divertito a fare ricerche ricordando quando anch’io avevo i nonni con la stalla.




Spero vi piaccia anche quest’altra mia scenetta rurale che fa il paio con "l’uccisione del maiale" di qualche anno fa.

Pietro Ballarini
22.05.2021

[Gallery]


Commento di giampaolo bianchi [22/05/2021]:

sembra di rivivere le scene di "900".... bellissima rappresentazione artistica.
Giampaolo


Commento di DINO DALL'ASTA [23/05/2021]:

Lavoro spettacolare...
Complimentissimi!!
Dino


Commento di ezio bottasini [24/05/2021]:

Grande Pietro... sei insuperabile sia come fantasia che come creatività e capacita artistica e modellistica.
Spettacolare.
Ezio


Commento di PIETRO [24/05/2021]:

Grazie a tutti per gli apprezzamenti.
Pietro


Commento di Alby Starkiller [24/05/2021]:

... bellissimo!!!✌️😉
Complimenti.
Un salutone da Alby.


Commento di Enrico Calanchini [25/05/2021]:

Stupenda realizzazione artistica evocativa di tempi ormai lontani. Complimenti e ammirazione per la manualità non comune e per le tematiche mai banali.
Ad maiora
Enrico


Commento di Valter [11/06/2021]:

Azz.... sempre lavori eccezionali e fuori dal coro.
Molto bello e particolare



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No