Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giorgio Perrone
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Johnny Gravina
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Fin
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Angonese
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Rino Rufolo
Roberto Colaianni
Roberto Falciola
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sergio Colombo New
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Austin Armoured Car
Austin Armoured Car
Michelangelo Galli

  New entry...

Rino Rufolo Gallery
Rino Rufolo Gallery

North American P-51D Mustang e F-86 Sabre

Maurizio Ugo

Kit 1/72 Academy (il Sabre inscatolato Italeri)






Ecco due modelli molto rappresentativi e in simbiosi tra loro; possiamo infatti considerarli padre e figlio di due epoche storiche: quella dell’elica e quella dei jet, e di due conflitti che li ha visti impegnati, e protagonisti: la Seconda Guerra Mondiale e la Guerra di Corea.
Il Mustang ha servito in Corea, non nel suo ruolo principale, il combattimento aereo, ma nell’appoggio al suolo, anche se il carattere combattente del velivolo, e dei suoi piloti, lo hanno visto impegnato in combattimenti aerei anche contro il famoso MiG 15.






Questi due modelli, hanno servito anche nell’A.M.I., specialmente nel 4º stormo dove hanno operato nei loro ruoli ottimali, finendo la loro gloriosa carriera nei reparti di collegamento il Mustang e nelle Frecce Tricolori, il Sabre.
Altra cosa che li accomuna, oltre la stessa ditta, la Academy, è il fatto che sono gli ultimi modelli realizzati in periodo non felice della mia vita, che mi ha visto a casa per circa quattro mesi.






Il Sabre ha un piccolo problema di allineamento della presa d’aria con il condotto che porta l’aria al motore, che non permette prove a secco efficaci, con possibili difetti di allineamento come è avvenuto a me, che ho limitato e in parte risolto con un taglia e cuci sul suddetto condotto.




Ottenere la versione A.M.I. del 2º stormo, è stata possibile grazie all’invio di un foglio decal dedicato dall’amico Vincenzo Marzolla, che mi ha permesso di realizzarlo in versione mimetica, decisamente più accattivante rispetto alle versioni metallizzate presenti come alternative nel suddetto foglio,mentre il modello, inscatolato Italeri, aveva le de decal delle Frecce Tricolori.










In definitiva, è comunque un bel modello che, a parte la problematica descritta, si monta bene con un buon dettaglio in negativo e un discreto abitacolo, sufficientemente dettagliato.




Il Mustang, invece, non ha alternative; viene offerto in finitura metallizzata, con un inserto bianco, contornato da una decal rossa, una striscia per la quale ho dovuto studiarne l’approccio per poter avere i due colori, alluminio e bianco, nella giusta collocazione.






La giunzione dei due colori, verrà infatti coperta dalla decal rossa, che, non essendo perfettamente calibrata per la zone di applicazione, mi ha fatto dannare in fase di applicazione; è stato necessario intervenire con il pennello, sul silver, per compensare le misure non precise della decal.
Come tocco finale, ho simulato il peso del velivolo sui pneumatici.






Anche questo modello si monta bene e viene fornito con dettagli discreti e pannelli incisi che permettono di applicare efficacemente le tecniche per evidenziare i pannelli.
E’ stato realizzato in un paio di giornate.




Vi aspetto alla prossima realizzazione, e buon modellismo a tutti!!!

Maurizio Ugo

[Gallery]

17.03.2015




Commento di Roberto [18/03/2015]:
Ottimi entrambi Maurizio, si fa fatica a capire che sono in 1/72, invidiabile il tempo di realizzazione del P-51.

Roberto.

Commento di Enrico Calanchini [19/03/2015]:
Ciao Maurizio, molto belli e ben fatti tutti e due complimenti.
Per esser più precisi, i Sabre nella versione E fecero parte della Pattuglia acrobatica dei Lanceri Neri se ben ricordo

Ciao Enrico

Commento di Luca Navoni [19/03/2015]:
Ciao Maurizio.......!!!!! ;) senza nulla togliere all' F-86 Sabre, a me piace molto di più il P-51D Mustang, che ha una linea molto più accattivante e simpatiche le decals con le carte da gioco..... i modelli sono, a mio parere, ben realizzati e concordo con Roberto sul fatto che si fatica a capire che sono in 1/72....

Complimentoni, un saluto, Luca

Commento di maurizio ugo [21/03/2015]:
....grazie Ragazzi, Enrico, si hai ragione, sono stati anche con i Lanceri Neri, il Cavallino Rampante, oltre che con le Frecce Tricolori, fino all'avvento del G91.... un salutone maurizo

Commento di Francesco Sasso [22/03/2015]:
Ciao Maurizio , bellissimi e interessanti i tuoi ultimi modelli, curioso metterli a confronto facendo così capire quanto questi velivoli furono diversi tecnologicamente in un arco di tempo non eccessivo.
Continua così, un saluto.
Francesco

Commento di ezio bottasini [23/03/2015]:
Ciao Maurizio, due ottimi modelli, veramente belli e ben realizzati.
Ai prossimi Ezio



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No