Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Alessandro Magno
"Da là arrivate prima!!!"

"Una nota diversa..." - Luca Navoni




Come ho scritto nella mia prefazione, mi sono dilettato nel ricostruire e migliorare questo plastico ferroviario in scala N che aveva iniziato mio nonno e conservato in mansarda, ma che non ha mai potuto finire.
Dopo aver raggruppato tutto il materiale che ho trovato nei vari scatoloni, me lo sono caricato in macchina e l’ho trasportato a casa mia, dove con carta e penna alla mano ho incominciato a "buttare giù" qualche schizzo per come poterlo ricostruire e completare; premetto non è proprio il mio campo il modellismo ferroviario, ma questo plastico per me ha più un valore affettivo e che ora conservo come ricordo e con molta cura.
Tutti i materiali utilizzati per i prati e gli alberi sono elementi modellistici; per alcuni articoli come gli edifici e qualche accessorio, ho utilizzato pezzi della ditta NOCH per modellismo ferroviario.
Innanzitutto ho deciso di costruire tutto l’impianto per l’illuminazione dei vari edifici, così mi sono messo all’opera e ho incominciato a stendere tutti i cavi di collegamento per le lampadine con i relativi portalampade: sorto il primo problema…!? mio nonno non aveva calcolato di mettere le lucine, quindi ho dovuto smontare tutti i tetti dei vari edifici e ricoprire dall’interno (con del cartoncino tagliato su misura lasciando lo spazio solo per i buchi per le finestre) tutte le pareti di ognuno di essi per evitare che all’accensione si illuminassero tutti i muri.
Bene "luce" fatta ora passiamo al resto, ho deciso di ricreare varie zone e situazioni di vita quotidiana, cercando così di dare anche un senso di movimento perché essendo grande 100cm x 100cm bisogna guardarlo da varie angolazioni per poterlo vedere in tutto il suo insieme:

Partiamo dalla stazione, dove si può osservare il capo-stazione e i vari pendolari sulle penisole di attesa




Lo scalo merci dove abbiamo gli operai al lavoro e un carro adibito al trasporto di materiale da lavoro che ho ricavato da un vecchio vagone danneggiato, al suo interno ho aggiunto qualche fusto di latta e con due tondini di legno e del cavo metallico ho riprodotto una bobina di cavo elettrico.




Qui abbiamo qualche immagine del piccolo paesino con tanto di segnaletiche stradali fatte a mano con un pennello fine, un piccolo monumento al centro della via principale e i cassonetti per la raccolta del pattume.






La piccola azienda con lo stoccaggio di merci varie, il muletto è già costruito e colorato da scatola mentre le varie casse e i tubi li ho riprodotti io con del legno e dei piccoli profilati di alluminio.




Gli operai al lavoro con una tubazione ottenuta da un tondino di metallo e la rete da lavoro ritagliato da un reticolato di plastica.




Le mucche al pascolo e i contadini che raccolgono il fieno.




Il lago ottenuto con del semplice stucco da muri poi colorato con colori acrilici mentre le barchette ottenute da un listellino di legno tagliato e sagomato con della carta abrasiva e le vele ottenute da un pezzetto di carta imbevuto in acqua e vinavil per fissarlo.




il castello: su questo ho lavorato un po’ di più perché il plastico non era predisposto per il castello ma avendolo trovato in uno degli scatoloni di materiale ho deciso di rimboccarmi le maniche e di mettermi all’opera, quindi dopo essermi armato di seghetto elettrico ho tagliato la plastica per ricreare un piano dove fissare la base del castello poi con del polistirolo imbevuto di acqua e stucco per dargli solidità, ho ricostruito la roccia che poi ho colorato con colori acrilici;




Per la colorazione del castello mi sono ispirato ai colori bavaresi: azzurro e bianco come così anche la banda musicale.




Questo è tutto. Spero anche stavolta di avervi sorpreso con questa mia piccola variazione di contesto modellistico, come al solito aspetto vostri commenti ed eventuali consigli per una prossima avventura nel mondo del modellismo ferroviario...


Grazie e buon modellismo a tutti!


Luca Navoni

[Gallery]

Gruppo Modellisti Ravenna

30.06.2014




Commento di Alby Starkiller [09/07/2014]:
Caro Luca,
hai fatto una splendida ricostruzione/realizzazione e credo fermamente che tuo nonno da lassù sia davvero molto fiero di te!!!
Un abbraccione.
Alby

Commento di Luca Navoni [11/07/2014]:
Ciao Alby,
vedo con molto piacere che sugli amici si può sempre contare, grazie per il tuo parere....!!!!
Un abbraccione anche a te.....
Luca

Commento di michele [23/07/2014]:
Sono pienamente in accordo con Alby
un abbraccio....

Commento di Luca Navoni [04/08/2014]:
Ciao Mich,
grazie per aver lasciato un tuo segno su questo mio articolo.... mi fa davvero piacere.....

Come ho scritto nel tuo articolo sul Merkava spero di poter vedere altre tue opere pubblicate fra tutti noi.....

Un abbraccione.....!!!!
Luca



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No