Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giorgio Perrone
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Johnny Gravina
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Fin
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Angonese
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Rino Rufolo
Roberto Colaianni
Roberto Falciola
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sergio Colombo New
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Austin Armoured Car
Austin Armoured Car
Michelangelo Galli

  New entry...

Rino Rufolo Gallery
Rino Rufolo Gallery

Lockheed-Martin F 35 A "Lightning II"

Ezio Bottasini

Kit Hasegawa scala 1/72




Il tanto discusso F 35, caccia-bombardiere che insieme all’F 22 Raptor è definito come caccia di 5ª generazione è ormai atterrato sui nostri tavoli da lavoro.
Diverse case produttrici si sono cimentate nel produrlo; prima la nostra Italeri in scala 72, poi la cinese Kitty Hawk in 48, di cui c’è anche la versione contenente le ipotetiche insegne italiane della Tauro (poste in commercio anche in 72), terzo il qui presente kit Hasegawa; c’è poi anche un ottimo kit Fujimi ed un Academy che ricalca un po’ quello Italeri.
Volendomi "fidare" dei giapponesi ho acquistato l’Hasegawa in 72, realizzato, ovviamente italiano, per presentarlo alla XX mostra Città di Varedo categoria A1 aerei fino alla scala 1/72.




L’Hase, non si smentisce, non inserendo alcun armamento, anzi sigillando addirittura le due stive dedicate ad esso, in compenso il dettaglio di superficie delle pannellature è in fine negativo, pur non essendo riprodotti i pannelli RAM, in leggero rilievo; per contro l’abitacolo, pur da dettagliare, non presenta le imprecisioni del kit Italeri, che ha però la possibilità di essere realizzato con le stive armi aperte.




Il dettaglio dell’abitacolo l’ho realizzato con cinture e maniglioni per l’espulsione recuperate nel "magazzino pezzi" e con fili di rame e/o ottone debitamente sagomati un po’ di cablaggi ed il tubetto dell’ossigeno che parte dalla bombola posta dietro al seggiolino, così pure per i tubetti dell’impianto idraulico dei carrelli.




Il cockpit, presenta nel kit Hase, la cornice alla base del trasparente e l’arco di rinforzo a cui ho applicato delle manigliette, pezzi questi che nel kit Italeri sono assenti, e su cui ho potuto "creare" i cunei di blocco del cockpit (pensate che li ho recuperati da dei cingoli di un vecchio carro armato…potere della fantasia dei modellisti).
Ho dovuto costruire anche i due martinetti che permettono l’apertura del trasparente che invece sono presenti nel kit Italeri.




Visto che non mi piacciono gli aerei nuovi, malgrado l’aereo sia nuovissimo e forse non lo vedremo neanche mai volare sopra le nostre teste, ho voluto rendere la verniciatura minimamente operativa, applicando un preshading grigio scuro sopra il primer e velando ripetutamente il modello con l’H127 molto diluito fino a dare l’effetto che si vede in foto, ripassando poi le pannellature con un punta fine di matita.




Il radome del radar è stato verniciato con l’H129.
Una volta stesa la cera e applicato le decal, dopo un’ulteriore passata di cera ho dato ad aerografo una passata di satinato trasparente H135 con una goccina di argento H11, nel tentativo di simulare l’effetto "Have Glass", devo dire che l’effetto non è esagerato e si vede appena se lo si guarda attentamente (almeno ad occhio nudo).




Ho aggiunto un tocco di colore costruendo le "copertine" anti FOD e i cappucci ai due sensori presenti ai lati del muso con le relative bandierine "Remove Before Flight"; giusto per rompere la monocromia di questi aerei moderni... bei tempi quando ci si poteva sbizzarrire con le vecchie insegne degli F 104 o, anche se un po’ meno, dei Tornado, ad alta visibilità.
Il figurino di contorno è della CMK, onestamente mi sembra un po' anoressico, contrariamente ad altri stampi della stessa CMK, mentre il casco è quello originale del pilota inserito in scatola.

Nell’insieme il kit Hasegawa non presenta particolari difficoltà di montaggio e il risultato a mio modestissimo parere è del tutto decoroso.




Un grazie lo devo come sempre a mia figlia Sara per le foto ed a Aurelio Reale, dal cui articolo apparso sul numero 78 di Sky Model, ho preso spunto per il dettaglio dell’abitacolo pur mettendoci comunque del mio.

In giacenza ho anche il Kitty Hawk in 48 acquistato insieme all’amico Marco e il 72 dell’Italeri che mi ha permesso di fare il confronto tra queste due scatole di montaggio; non credo di prendere anche il Fusimi che pur non avendolo visto, credo sia da preferire (conoscendo la qualità di questo marchio per esperienza), ai due che ho io.


Ezio Bottasini

[Gallery]

31.10.2014




Commento di riccardo casati [05/11/2014]:
Complimenti Ezio un bellissimo lavoro ...soprattutto per la scala molto piccola .. il modello mi sembra molto ben fatto soprattutto nella pulizia e senza alcuna sbavatura ... veramente bello

un saluto Riccardo

Commento di Dino Dall'Asta [05/11/2014]:
Che dire...un altro gioiellino che si aggiunge alla tua numerosissima flotta, complimenti sinceri!
Dino

Commento di Luca Navoni [05/11/2014]:
Ciao Ezio,
premetto che i velivoli non sono affatto il mio campo.... ai miei occhi sembra vero, il lavoro svolto all'interno della cabina è fenomenale pensando poi che è in 1/72 e che dire delle copertine anti FOD e i cappucci dei sensori con tanto di relative bandierine "Remove Before Flight"; davvero complimenti......

Un saluto, Luca

Commento di Alby Starkiller [07/11/2014]:
Carissimo Ezio,
che dire? ...da amante degli aerei della modern era, questa tua realizzazione la trovo a dir poco stupenda! nonostante le minute dimensioni che propone la scala 1/72, sei riuscito ad inserire ottimamente tantissimi particolari. Mi ha colpito l'accuratezza del cockpit, la colorazione pulita dell'intero velivolo con un buon livello di 3D e dell'inserimento delle bandinelle con la scritta: remove before flight sui tubi di Pitot perfettamente in scala. Ti invio i miei migliori complimenti, in attesa ovviamente di vedere il tuo prossimo capolavoro!
Un caro saluto.
Alby

Commento di Mario Bentivoglio [10/11/2014]:
Veramente una bella realizzazione Enzo! ..ma esiste in 1:72 anche un kit della Fujimi? ma è un kit appena rilasciato sul mercato?
complimenti ancora!
salutoni
mario

Commento di ezio bottasini [11/11/2014]:
Cari amici, grazie dei vostri positivi commenti, del kit Fujimi ho saputo l'uscita a Rozzano da MisterKit, pochi mesi fa, onestamente non l'ho ancora visto ma, soprattutto, neanche cercato.
Un caro saluto a tutti
Ezio



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No