Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giorgio Perrone
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Johnny Gravina
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Fin
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Angonese
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Rino Rufolo
Roberto Colaianni
Roberto Falciola New
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Come Back
I’ll Come Back
Pietro Ballarini

  New entry...

Rino Rufolo Gallery
Rino Rufolo Gallery

Ambulanza Land Rover 7 - Dino Dall'Asta



Nel riordinare il mio archivio modellistico ho "scoperto" questa scatola di montaggio in 1:35 della Tamiya che, come da scontrino d’acquisto allegato, risale al 1976 e quindi pienamente vintage.




Beh, complice anche il tempo inclemente di fine Aprile, non ho esitato a metterci mano anche se come tipologia è fuori dai miei consueti canoni modellistici, realizzando così in poco tempo e con entusiasmo questa semplice scenetta.
È veramente un ottimo kit, certamente fuori produzione, dalle stampate ben dettagliate e precise che ho assemblato perfettamente senza aggiustamenti o stuccature varie.












A montaggio finito ho usato il liquido Synthaglass della Toffano per realizzare i vetri dei due fanali anteriori e, dopo una spruzzata di primer in bomboletta color grigio, ho eseguito la verniciatura a pennello con acrilici Tamiya, dando poi invecchiamento, lavaggio ed usura in forma leggera.
Ho posizionato il modellino su una basetta in MD da 20x20 cm, previa stesura dapprima del DAS in maniera irregolare, cosparso poi con della sabbia marina mescolata con altro materiale da varia estrazione e fissata con della normale lacca per capelli.




In un angolo, per dare un giusto equilibrio alla scenetta, ho inserito un sasso con accanto un rametto naturale a mo’ di alberello e alcuni ciuffetti di erba sintetica.




Infine ho posizionato i figurini, già in dotazione, alle cui uniformi spero di aver dato una mimetica accettabile.




E’ stato veramente piacevole e rilassante realizzare questo piccolo diorama, grazie soprattutto alla qualità del kit, nonostante la sua età.


Dino Dall'Asta

[Gallery]

23.05.2016




Commento di giampaolo bianchi [24/05/2016]:
ciao Dino bella scenetta, fluida e la mimetica dei figurini veramente ben realizzata. La non usura del mezzo e' stata una scelta voluta?
Complimenti.
Giampaolo.

Commento di ezio bottasini [24/05/2016]:
Carissimo Dino, stai anche tu spaziando per tutti i campi modellistici: Bravo.
Beh Tamiya non si smentisce mai. anche nelle scatole vintage...bel modello e piuttosto realistica scenetta. Personalmente l'avrei invecchiata e sporcata un pochino di più, senza comunque nulla togliere all'insieme del lavoro. Nel continuum spazio-tempo dove si può collocare??

Commento di giovenco giuseppe [24/05/2016]:
bravo Dino, ti sei cimentato anche con con il Royal Army Medical Corps di Sua Maestà - che bello!!! convengo che la mimetica è stata realizzata divinamente; ma la basetta non è per caso una piastrella del tuo bagno che hai smantellato per placare la tua sete di modellismo?
spero tu ne abbia di scorta!!!
vada per il vintage - dal 1976 ad oggi ha avuto una stagionatura più che rispettabile - riassetta ancora il tuo archivio storico che ne usciranno ancora delle belle, perché voglio gustarmele tutte - sempre con profonda stima - giuseppe

Commento di Vito [24/05/2016]:
Ciao Dino
Scenetta accattivante con il mezzo realizzato con la solita eccellenza alla quale ci hai abitanti.
A presto Vito
Ps spero di vederti domenica a Monza

Commento di Dino Dall'Asta [24/05/2016]:
In effetti sono stato molto leggero nell'usura/sporcatura senza incidere più di tanto sia sulla parte inferiore della carrozzeria che sulle ruote.
E' stata prodotta nel 1956 e per un quarto di secolo ha servito l'esercito di Sua Maestà in vari allestimenti e motorizzazioni.
I commenti di Giuseppe sono delle vere chicche, sempre da gustare...(il mio bagno è ancora integro). Per Vito ci vedremo senz'altro a Monza, così per una volta tanto non vedrò la sfilata e la corsa ippica del Palio di Legnano.
Un grazie sentito a tutti.

Commento di Lauro Bonfà [24/05/2016]:
Chi ha detto che un mezzo per essere interessante debba essere grosso, corazzato, armatissimo e incacchiatissimo. Ne è la riprova questa splendida chicca del secolo scorso magistralmente assemblata e dipinta dal nostro carissimo Dino. Belli i figurini e molto realistica l'ambientazione, veramente un gran bel lavoro e soprattutto divertente. Lauro

Commento di Luca Navoni [25/05/2016]:
Ciao Dino.....!!!! ;-)

....bella scenetta, anche io avrei azzardato un pochetto di sporcatura in più ma direi che è tutto al posto giusto....

....vai così e continua a stupirci....
....un saluto, Luca

Commento di Marco Vergani [25/05/2016]:
ciao Dino,
bella scenetta, solo una cosa proprio non mi piace ..... è l'alberello o quello che dovrebbe essere .... magari della teloxis aristata coperta di un miscuglio di erbette di colore diverso da fermodellismo avrebbe fatto un'altra scena .....
ci vediamo a Monza, anche se non parteciperò ....
Marco.

Commento di Francesco Sasso [26/05/2016]:
Ciao Dino, dev'essere stato piacevole realizzare questo kit dopo tutti questi anni di conservazione! Scenetta ben studiata e realizzata, come del resto ci hai abituati. Bella l'ambientazione, anche io avrei invecchiato un pochetto di più la camionetta.. ma è una questione di gusti. Sinceri complimenti, un caro saluto
Francesco

Commento di maurizio ugo [27/05/2016]:
...ciao Dino, bel lavoro, semplice ma rappresentativo, poi da novello milite della CRI, apprezzo ancora di più, poi la mitica Land Rover, sempre uguale ma sempre tosta come macchina, bravo!!!!!!
un salutone maurizio

Commento di riccardo casati [28/05/2016]:
Ciao Dino bel lavoro ...ti sei staccato per un attimo dal navale per fare un bel modello ..mi piace la jeep ma soprattutto molto interessanti le mimetiche dei figurini ..le divise camo sono molto difficili da fare .e tu sei riuscito a farle molto molto bene ...ancora complimenti sei sempre un grande modellista
un abbraccio Riccardo

Commento di Massimo Palandri [30/05/2016]:
Sempre i miei più sentiti complimenti Dino ottima realizzazione.



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No