Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giorgio Perrone
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Johnny Gravina
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Fin
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Angonese
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Rino Rufolo
Roberto Colaianni
Roberto Falciola New
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Come Back
I’ll Come Back
Pietro Ballarini

  New entry...

Rino Rufolo Gallery
Rino Rufolo Gallery

Catapulta Normanna - Dino Dall'Asta




In uso nel secolo XI, la catapulta può essere considerata la progenitrice dei moderni mortai ed ebbe un largo impiego fino alla nascita dei primi cannoni ad avancarica.
Era una tipica macchina d’assedio ed il lancio dei proiettili avveniva mediante l’azione della forza di gravità di due grossi contrappesi (pietraie) che garantivano un’ottima potenza di lancio fino ad una distanza di oltre 300 m, naturalmente in base al peso dei proiettili stessi.




Poteva scaricare, alloggiati in un contenitore a cucchiaio posto all’estremità della trave con contrappesi, piccoli massi di pietra o roccia sommariamente scolpiti in forma arrotondata, oppure vasi contenenti sostanze incendiarie e perfino cadaveri: quest’ultimi usati sia per incutere terrore agli assedianti che per provocare epidemie tra gli stessi.
Poteva essere costruita sul posto nel corso dell’assedio, ma anche trasportata smontata al seguito delle truppe operanti, a dimostrazione sia delle capacità tecniche raggiunte sia di una notevole organizzazione logistica.






Il modello scala 1:12
Ho costruito questa catapulta in legno da scatola di montaggio, ma non ho traccia di quale marca di modellismo (la Mantua Model oggi la commercializza), anche perché la sua realizzazione risale a 44 anni fa…ed è stato il mio secondo modellino in legno dopo l’imbarcazione Yacht d’Oro, già illustrata in questo sito.




Dopo un modesto intervento di restyling, l’ho messa al riparo sotto una teca in metacrilato.
Finita è lunga 40 cm, larga 20 cm e con altezza max di 35 cm.




Dino Dall'Asta

[Gallery]

28.10.2015



Commento di Luca Navoni [28/11/2015]:
Come sempre riesci a stupirmi con questi "piccoli" pezzi di storia..... ;-) .....davvero complimenti anche per questa tua realizzazione/restyling....

Un saluto, Luca

Commento di Mario Bentivoglio [28/11/2015]:
Mamma mia Dino...mi hai fatto tornare indietro negli anni...quando ero bambino...ed avevo una catapulta simile (in plastica) quando giocavo con i soldatini!!!
Splendida realizzazione anche questa !!! Mi piacciono tanto i soggetti che realizzi, per l'originalità e la maestria con la quale li realizzi !!!

BRAVISSIMO !!!!!!
Un salutone
mario
:-)

Commento di maurizio ugo [29/11/2015]:
....ciao Dino..... che dire, fatta 44 anni fa!!!!!!.... l'avrai vista usare a qualche assedio in qualche TG d'epoca.... eri già bravo allora e col tempo il modellista migliora, e si vede, COMPLIMENTONI...
un salutone maurizio

Commento di Lauro Bonfa' [29/11/2015]:
Ciao Dino,complimenti per il report storico molto interessante e per il modello,mi piace molto.Io abito a 2 passi dalla Mantuamodel e quando ci vado per acquisti mi fermo davanti alle loro teche affascinato ad ammirare questi capolavori in legno. Bravo, Lauro

Commento di Vito [29/11/2015]:
Ciao Dino
Che dirti, oltre che questo modello è molto ben realizzato ....
Sei davvero un modellisticamente a 360gradi che passa con eccezionale maestria da un soggetto, da un materiale all'altro !
Complimenti ancora Vito

Commento di Enrico Calanchini [29/11/2015]:
Ciao Dino,ho anch'io lo stesso pezzo fatto dal mio povero papà tanti anni fà, e lo conservo gelosamente anche per la sua bellezza, il vederlo anche qui realizzato anche da te ottimamente ha evocato un dolce ricordo.

Enrico

Commento di riccardo casati [29/11/2015]:
Ciao Dino sempre un gran lavoro e una gran ricerca storica ...veramente complimenti ...

Riccardo

Commento di ezio bottasini [30/11/2015]:
Grande Dino, qualcosa fuori dagli schemi dei tuoi pregevolissimi mezzi nautici, manca solo il Vichingo che taglia la corda del contrappeso...in 1/12 dovrei comprare a breve un motosprinter con relativo stormtrooper, la scala adrebbe bene ma.....non sarebbe la stessa cosa....scerzi a parte bellissima ricostruzione come sempre attenta e precisa, ai tuoi modelli manca solo che si mettano a funzionare..."Una notte al museo".
A presto Ezio

Commento di Frabcesco Sasso [30/11/2015]:
Ciao Dino, mi associo ai complimenti degli altri amici.. ci proponi sempre articoli di interesse modellistico e storico, davvero notevole questa realizzazione! complimenti!!
Un salutone.
Francesco

Commento di giuseppe giovenco [30/11/2015]:
molto leonardesca questa realizzazione!!!! ..... ma sei anche ebanista? finalmente qualcosa fuori dai canoni!!! le tue risorse sono imprevedibili, ma piacevolmente consultabili - grazie, Dino - adesso mi aspetto altri marchingegni sul tema che hai appena affrontato - Giuseppe - come si dice : ognuno ha le sue paturnie!!!!

Commento di Dino Dall'Asta [30/11/2015]:
Ringrazio tutti per i vostri commenti...
Sono sempre un incentivo in più per ricercare e realizzare nuovi progetti.
Dino

Commento di Rolando Maeran [28/12/2015]:
Ciao Dino Hai la capacità di sbalordirmi sempre.Non per piaggeria ma quando ti chiamo maestro lo dico con tutto il rispetto e mi sprono ad emularti quindi ancora grazie perché imparo sempre qualche cosa in piu.
A presto Rolando



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No