Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi New
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Compagnia Franca di Marina 1750
Compagnia Franca di Marina 1750

Tornado "Operazione Locusta" - Vito De Palo




La costruzione di questo modello ha rappresentato una sfida non indifferente per me che non amo particolarmente la scala 1/72; in effetti questo è il secondo modello che costruisco nella scala regina.
La cosa piu’ importante però è rappresentata dal fatto che questo modello è un regalo per la vedova di un pilota che prese parte all'Operazione Locusta in Iraq nel 1991.
Purtroppo è venuto a mancare due anni fa dopo una lunga malattia causata "ma questo non è ufficiale e non lo sarà mai" dall'uranio impoverito con cui venne a contatto, come tutti i nostri valorosi piloti, in numerose missioni internazionali.




Il kit:
Inizialmente pensavo di utilizzare il kit Italeri che tutti conosciamo, datato e imbarazzante per le tante lacune ma, a mio parere, dalle forme e proporzioni molto realistiche.


Tornado ECR

In seguito, su consiglio dell'amico Marco Bottoni dell'IPMS di Milano ho deciso di valutare il kit Revell dedicato al tornado ECR ma su base della versione IDS.


Tornado ECR

Nel dubbio, avevo comunque una certezza: con un gran lavoro extra, il kit Italeri alla fine sarebbe diventato "accettabile" mentre per il Revell non avevo certezze: decisi comunque di acquistarlo.
Arrivò così il momento che ogni modellista considera sacro: l'apertura della scatola di un kit mai visto prima...la sorpresa  fu bellissima .... pannellature finemente incise e realistiche nelle forme, rivettature presenti su tutto il modello, nulla da invidiare al fratello maggiore in 1/48 della casa tedesca!
In un primo esame a secco sono usciti fuori alcuni problemini ma niente che non si è potuto sistemare con stucco e plasticard.






L'unico punto negativo degno di nota è il radome troppo "magro e allungato" rispetto all'originale; ho optato quindi per una soluzione "taglia e cuci" cannibalizzando il pezzo in questione dal kit Italeri di forma più corretta.
Per evitarmi un lungo lavoro di adattamento alla fusoliera Revell, mi sono procurato il set Aires che comprende l'impianto radar del nostro Tornado in modo da rappresentarlo aperto per un ispezione e non far notare la differenza "minima" della circonferenza dello stesso.






Già che la spesa extra era sta fatta, ho usato anche i seggiolini in resina compresi nel set.




Una piccola basetta per creare una sorta di ambientazione desertica ed ecco che abbiamo dato una casa al nostro "tornadino"...




...ed al suo equipaggio che completa la scenetta.










È stato un lavoro molto divertente  che mi ha impegnato più del previsto ed essendo io un fanatico del 1/48 e di conseguenza del dettaglio, ho voluto esagerare (forse troppo dato la scala) però a me piace così.




Concludendo, devo ammettere che dopo questo lavoro ho riconsiderato la scala piccola e presto, tra le decine di scatole che ho nel box (chiaramente all'insaputa di mia moglie), sceglierò un altro bel soggetto da realizzare.

Buon modellismo a tutti i nuovi amici.

Vito De Palo

IPMS Milano

[Gallery]

09.04.2015






Commento di Mario Bentivoglio [10/04/2015]:
Splendido lavoro Vito...bellissimo!!! ...ed anche la motivazione che ti ha spinto a fare questo lavoro!
Complimenti!!!

p.s. ...una curiosità, quali colori hai usato per replicare la livrea desertica italiana del Tornado?

Commento di Vito [11/04/2015]:
Ciao Mario , grazie per i complimenti ....mi fa davvero piacere . Ho usato il set lifecolr dedicato al tornado italiano nello specifico della mimetica il sand yellow non ricordo il F.S. Purtroppo tagliato con qualche goccia di giallo ocra.
Ciao a presto vito.
Ps domenica lo porto a parabiago se ci sei ci vediamo li , già ci conosciamo

Commento di Luca Navoni [11/04/2015]:
Ciao Vito e ben approdato su kitshow..... ;) premetto subito che io tratto mezzi militari e quindi gli aerei non sono il mio campo, ma mi piace tantissimo quello che voi "aeroplanari", se così posso definirvi, riuscite a fare in così poco spazio e scale ridotte.... bel lavoro molto curato e dettagliato, bellissima anche la livrea.... davvero complimenti....!!! al tuo prossimo lavoro.....

Un saluto, Luca

Commento di Vito [11/04/2015]:
Ciao Luca, grazie per il ben venuto e per i complimenti ricambio la stima per voi carrarmatai per gli effetti speciali e per le ambientazioni che riuscite a creare !
A presto e grazie a tutti i nuovi amici Ciao vito

Commento di Enrico Calanchini [11/04/2015]:
Ciao Vito, essendo un settantaduista, so che per ottenere un risultato di si pregevole fattura l'impegno profuso è notevole, quindi ti faccio i miei sinceri complimenti, anche per la destinazione dell'opera.

Enrico

Commento di Vito [11/04/2015]:
Piacere di conoscerti Enrico ....grazie per i complimenti , ho visto i tuoi lavori in galleria davvero notevoli ho in programma un reggiane 2000 ma in 72 se posso ti chiedero dei consigli.
A presto vito

Commento di Francesco Sasso [11/04/2015]:
Ciao Vito, e benvenuto tra noi! Direi che ti sei presentato nel miglior modo possibile! Scenetta davvero interessante.. tanti dettagli da osservare, anche i miei lavori riguardano perlopiù i mezzi militari, ma apprezzo moltissimo i velivoli, soprattutto quelli realizzati bene come il tuo!
Complimenti, ai prossimi lavori.
Un saluto, Francesco

Commento di Mario Bentivoglio [11/04/2015]:
Grazie Vito
ci vediamo domani a Parabiago !!!!!!
:-)

Commento di Vito [11/04/2015]:
Ciao Francesco , fa piacere ed è appagante essere apprezzato da bravi modellisti ....e da tempo che guardo le gallerie di kitshow....è davvero tanti complimenti a tutti !!!
Ciao a presto Vito.
Ci vediamo domani a parabiago Mario

Commento di ezio bottasini [13/04/2015]:
Ciao Vito, pen atterrato tra noi su Kitshow, lavoro splendido, ben proporzionato e progettato, penso che, io per primo, avremo da imparare da te.
Complimenti Ezio

Commento di Lamberto Sarto [13/04/2015]:
Gran bel lavoro...per una scala così piccola vedere tutta quella mole di dettagli...lascia veramente stupiti...Bravissimo

Commento di Massimo "Pitchup" De Luca [13/04/2015]:
Ciao Vito
Ho appena visto questo tua splendida realizzazione! Fantastico tutto il lavoro di ricostruzione del complesso cockpit / radar.
Ottima anche la colorazione ed il weathering.
Massimo

Commento di marco vergani [13/04/2015]:
Complimenti Vito, mi piace molto il tuo "Tornadino", come lo chiami Tu!!
Ben approdato a kit show .....
ciao, Marco

Commento di maurizio ugo [13/04/2015]:
.....ciao Vito, gli altri amici hanno detto già tutto, che dirti, complimenti!!!!! un bel modello bravo.....
un salutone maurizio....

Commento di Vito [13/04/2015]:
Che dire .....troppo buoni grazie a tutti per i complimenti e sono contento di essere entrato in questa "bella famiglia e spero di vedere presto le vostre nuove realizzazioni.
A presto vito

Commento di Marco Tavecchia [16/04/2015]:
ciao Vito , molto bello il tuo lavoro e realistico , credo proprio che ne vedremo delle belle ciao Marco

Commento di Vito [17/04/2015]:
Che sorpresa inaspettata!!!!
I complimenti del maestro Marco Tavecchia.
Grazie Marco mi ha fatto piacere il tuo commento, il merito dei miei miglioramenti lo devo soprattutto a consigli insegnamenti Di un modellista d'eccellenza ma soprattutto un amico sincero che mi ha accolto nella sua casa .
Un giorno te lo presenterò se ci sarà occasione .
Ciao vito

Commento di giuseppe giovenco [12/05/2015]:
io mi sarò divertito ( e mi sono divertito veramente ) a ristrutturare un giocattolo anni '90 in scala 1/6, ma tu che lavori in scala 1/72 ( per me a livelli proibitivi di particolari ), hai esordito in questo forum alla grande con questo Tornado - anche tu hai collegato con cavi e cavetti, nonchè cinghie tutto quello che poteva essere a vista - complimenti mi immagino poi a pitturare!!!- giuseppe

Commento di Vito [15/05/2015]:
Alla base di tutto ci deve essere il divertimento e la gioia di condividere ciò che realizziamo con gli amici.
Grazie Giuseppe e a presto.



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No