Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

Trasposizione modellistica – fotografica

Giuseppe Penna

Macchi MC 202 Folgore Vs F.104 S Starfighter




In questo modello, ho volutamente ripreso il camouflage del Macchi c 202 Folgore 2 – 151 del celebre asso del secondo conflitto mondiale Ennio Tarantola, per riproporlo sull F.104 S Starfighter, il caccia standard dell’Aeronautica Militare Italiana negli anni ‘60/’90, ancora oggi ricordato con rispetto e nostalgia dai suoi piloti.




Scegliendo con cura le decals – di non semplice reperibilità nella scala 1/32 - ho poi voluto riprendere anche il caratteristico nickname " Dai Banana" con cui il M.llo Tarantola aveva battezzato il suo velivolo come personalissimo "omaggio" alla sua attività di fruttivendolo durante il tempo di pace.




Forse, qualcuno degli Amici di Kitshow dove sono ospite, storcerà un po' il naso per questa mia... libertà modellistica, ma sono convinto che il modellismo sia anche questo; prendersi ogni tanto qualche piccola libertà interpretativa rientra nella fantasia di qualsiasi modellista che abbia voglia di esplorare strade nuove ed alternative.




Per queste particolari ragioni, pertanto non entrerò nell’ambito costruttivo; ma mi limiterò ad indicare che il caccia F.104 Starfighter in scala 1/32 appartiene all’italianissima Italeri – mentre le decals provengono dal kit del caccia Macchi MC 202 205 "Folgore" in scala 1/32 della ditta 21st CENTURY TOYS – quasi introvabile ormai.







Commento di Lauro Bonfà [06/01/2018]:
Sulla scia del tuo precedente Spillone di cui rimasi piacevolmente colpito ti rinnovo i miei COMPLIMENTI. Bellissimo il Modello, come l'ambientazione e infine fotografato Magistralmente. Auguri per un Sereno 2018.

Commento di giampaolo bianchi [08/01/2018]:
bravissimo Pino..il modellismo e'anche fantasia e LIBERTA'.
COMPLIMENTONI
GIAMPAOLO

Commento di ezio bottasini [11/01/2018]:
Carissimo Pino ciao. Avevo scritto una altro commento, quando il nostro impareggiabile Giaba, mi ha fatto notare che queto è un altro Spillone, vestito da Macchi 202, tra l'altro del nostro grande Ennio Tarantola......che dire....vedere un 202 con sotto le ali gli Sparrow fa impressione....comunque a parte gli scherzi modellisticamente parlamdo ottima realizzazione....storicamente deve piacere...a me che sia modellisticamente che storicamente piacciono entrambi gli aerei (giusto per la cronaca sto elaborando un mio ennesimo Spillo...) dico: MI PIACE.....comunque giusto per fare il guastafeste, nella versiona da intercettazione come quella da te rappresentata, sotto un ala ci sarebbe dovuto essere un AIM-9L/ Sidewinder......
Complimenti e al prossimo Spillone da chiunque arrivi, come è già stato detto non ci si stanca mai a vederli.
Ciao Ezio

Commento di ezio bottasini [17/01/2018]:
Parte seconda:.....un'altra piccola correzione per un tuo futuro lavoro sul 104....se decidarai di fare un altro 104 nella versione 104S; ASA; ASA-M intercettore, innanzi tutto chiudi la "bocca" del cannone, soprattutto se monti gli Sparrow ed inoltre attento alle prese d'aria, quelle che hai montato tu sono della versione G; visto che tu hai messo le alette ventrali aggiuntive, hai realizzato una di quelle versioni che ho sopra citato, quindi ci devobo essere le presa d'aria ausiliarie rettangolari e non trapezoidali come quelle che hai messo...tutto per realizzare un 104 al top come è assolutamente nelle tue capacità.
Con affetto Ezio



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No