Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

Brabham BT 44 C - Mario Galimberti

Conversione dalla versione B




Uno dei modelli che ho in casa da più di vent’anni è questo Tenariv in 1/43 relativo alla Brabham BT 44 C.
Questa vettura, utilizzata dal team ufficiale nel biennio 1974-75 è stata poi ceduta ad un team privato che ha dovuto modificarla in quanto nel 1976 sono state abolite le prese d’aria a periscopio.
Questo kit permette di realizzare le due vetture schierate dal Team RAM nel GP del Belgio 1976 con Loris Kessel e Patrick Nève, ma io non sono mai riuscito a trovarne un altro per poter realizzare l’accoppiata.
Poco tempo fa invece ho trovato un kit di un’altra versione della BT 44, quella con la presa d’aria a periscopio, e l’ho acquistata pensando di modificarla, anche perché nel kit in mio possesso ci sono ben due fogli decals.
Come prima cosa, dopo aver preparato le due scocche, ho realizzato il calco della copertura del motore con la gomma siliconica della Prochima e l’ho poi ristampata con la resina della medesima azienda.




Poi dopo aver rimosso la presa d'aria a periscopio, ho posizionato la nuova copertura del motore e le alette ai lati del musetto.








Le due scocche dopo la verniciatura.




Modelli completati








Mario Galimberti

10.04.2018

Mediolanum Modelling Club

[Gallery]





Commento di Valter vaudagna [11/04/2018]:
La mitica brabham BT 44 B... del team RAM... bel lavoro... purtroppo tutti i kit in 43 hanno un po delle gomme poco fedeli, pure i Tameo nella loro bellezza... cascano sempre li... anche i kit in scale più grandi i difetti maggiori li hanno sempre nelle gomme.. chissà perché poi..

In ogni caso resta un bel lavoro ..bello vedere ogni tanto qualcosa di corsaiolo

Commento di ezio bottasini [15/04/2018]:
Le auto di F.1 di quando eravamo ragazzi hanno sempre un certo fascino, npn sono assolutamente un conoscitore del settore quindi mi astengo da commenti modellistici. Mi aasocio a Valter nel dire che effettivamente vedere qualcosa che non è "guerresco" ogni tanto fa bene ed è bello, soprattutto visto ciò che accade ogni giorno nel mondo in cui viviamo.
Un caro saluto Ezio



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No