Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

Nuclear Survivor - Cristiano Montagnani



Si tratta di due kit della Nuts planet in 75 mm nati per essere messi insieme in modo da creare un mini diorama.
La tecnica di pittura è con acrilico e olio.
Dopo la prima stesura di primer, con aerografo ho creato a grandi linee le luci spruzzando il bianco dall'alto al basso.
Fatto questo sempre ad aerografo ho dato il color base molto diluito in modo da lasciar trasparire le parti più chiare che mi aiuteranno poi per definire le ombre e le luci.
Una volta ottenuto un risultato omogeneo sono passato al pennello e ad una definizione maggiore di tutte le parti.
Ad olio ho semplicemente aiutato le transizioni nelle zone di confine tra le luci e le ombre.
Tutti gli effetti di invecchiamento e usura sono state fatte ad olio.


Per quanto riguarda il condizionatore vado a spiegare come ho realizzato le scrostature e l'effetto invecchiato.
Per prima cosa con l'aerografo ho colorato i pezzo con varie sfumature di color ruggine (chiari e scuri da un arancio ad un marrone scuro); una volta asciutto ho dato una mano di lacca per capelli per proteggere i colore.
Di seguito ho steso il colore di base creando le sfumature per le luci e le ombre.
Una volta che il colore si è asciutto con un pennello umido o un cotton fioc, molto delicatamente, ho rimosso lo strato di vernice per far affiorare la ruggine (che rimaneva sul pezzo perche protetto dallo strato di lacca).
Alcune scrostature le ho fatte usando uno stuzzicadenti Il risultato è quello che si vede nelle foto.




Il murales è stato realizzato interamente ad aerografo, riproducendo la scritta su nastro adesivo e coprendo le parti dl muro per non sporcare troppo al di la della scritta.
Tutte le scritte sui personaggi sono state fatte a mano senza ausilio di decals.






Commento di Riccardo Casati [01/08/2018]:
Ciao Cristiano una sola parola ..spettacolare ...bravissimo Ciao Riccardo

Commento di Gerry [02/08/2018]:
Bel lavoro Cristiano, bel lavoro! Mi affascina molto la pittura dei figurini con l'aerografo, infatti seguo spesso degli amici spagnoli maestri nel farlo e prima o poi devo cimentarmi anche io e provarci. Non sono sicuramente un figurinista, ma d'altronde il bello del nostro meraviglioso hobby è anche questo: provarci sempre!
Bravo ancora!

michelangelo Galli [02/08/2018]:
Non sono particolarmente un estimatore di figurini, ma questo diorama mi ha particolarmente colpito per il realismo della scena! Molto bravo ed accurato nei dettagli! 10 e lode per il lavoro!

Commento di ezio bottasini [02/08/2018]:
WOW.....spettacolare, di un realismo incredibile.
COMPLIMENTONI...Ezio

Commento di Alby Starkiller [02/08/2018]:
...a dir poco realistico!
Una vera e propria opera d'arte! I miei migliori complimenti!
Un Salutone.
Alby.

Commento di LAURO BONFA' [02/08/2018]:
Scena post apocalittica di un realismo impressionante che ben evidenzia la tragedia di una guerra post nucleare.
Complimenti Cristiano bellissimo lavoro.

Commento di Enrico Calanchini [03/08/2018]:
Magnifica e ipotetica (ma non troppo) opera modellistica di livello. Una riflessione nell'osservarla è d'obbligo. Bravissimo.

Ciao Enrico

Commento di Gianni [10/08/2018]:
Bellissimo lavoro Cristiano, molto realistico.
La tecnica ad aerografo l'avevo letta su un manuale per le pin up da provare sicuramente
Bravissimo


Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No