Gli assi dell'aviazione

Giulio Reiner
Giulio Reiner New
Pietro Ballarini


I precedenti...

Mario Visintini
Lydia Litvyak
Richard Bong
Marcel Albert

  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

T34 76 Versione ChTZ
T34/76 Versione ChTZ
Paolo Tarantino

  Amarcord...

Cavaliere Templare XIII Sec.
Cavaliere Templare XIII Sec.
Andrea Negri

  Walkaround

FIAT "Mefistofele"
FIAT "Mefistofele"
Valter Vaudagna

  Un figurino passo passo

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

TAV-8B Harrier II - Vito De Palo

Kit Sword 1/72


TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Ciao amici di kitshow, come tanti modellisti anche io ho sfruttato la quarantena per produrre e far passare il tempo...
Essendomi trasferito a Como da un anno e mezzo e avendo tenuto nel box a casa a Milano tutti i miei kit (1600) solo aerei naturalmente, non potendo andare a Milano e avendo a disposizione alcune scatole, una ventina, in 1/72 la mia scelta è caduta su questo infame kit della Sword:






Si! Infame! Perché metterlo insieme e stata un impresa e ho voluto complicarmi le cose ulteriormente tagliando i flap e parte delle ali per mostrare il motore auto costruito.
Il lavoro è iniziato con il taglio dei flap per dare un po’ di movimento alla linea, non proprio bella, di questo velivolo....




TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Le prese d’aria
Qui stendiamo un pietoso velo... di uno spessore che forse sarebbe troppo anche per la scala 1/24.
La ventola interna di dimensione ridotta è decentrata troppo in basso, quindi l’unica soluzione è stata quella di aprire la parte superiore dei condotti e rifargli in lamierino e coprirle con dei teli ispirandomi alle foto.
Come si presentavano le prese d’aria del kit:


TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Il lungo lavoro per aprire i condotti laterali ed assottigliare il tutto:


TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo




TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Le coperture sono state fatte con un palloncino Scoppiato della mia bimba.


TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Il cockpit
Anche questa parte priva di ogni dettaglio, è imprecisa negli ingombri una volta chiusa nelle semi fusoliere.
È stato necessario mettere mano nella fornitissima banca dei pezzi per recuperare qualcosa da poter adattare; fortunatamente nel kit erano compresi due ottimi seggiolini in resina ai quali sono state rifatti cuscini e le cinture con nastro.



TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo






Il motore
Dopo aver visto una foto in rete di un AV 8 (il monoposto) mi sono detto perché no?! Tempo ne ho
La foto che ha fatto partire l’embolo...




Anche qui mi sono diverto molto con plasticard, avanzi vari e pazienza...
Le vari fasi partendo dal tappo di un pennarello e in convogliatore della presa d’aria del kit.




TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo




TAV-8B Harrier II © Vito De Palo








TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Come detto questo kit è stato davvero una bella sfida soprattutto il montaggio.
è stato necessario l’uso di stucco a quantità industriali, soprattutto per dare al radome una parvenza di forma corretta.
Le lunghe fasi del montaggio e del adattamento di vari elementi.
Le ultime fasi del montaggio:
Adattamento ali, reincisione pannellature e rivettatura.







Colorazione
Il colore del velivolo è di due grigi
 - FS 36231 grigio scuro superfici superiori
 - FS 36375 grigio chiaro superfici inferiori
Ma dalle foto reperite di fatto questi riferimenti erano troppo scuri perlomeno tenendo conto della riduzione in scala quindi ho optato, dopo alcune prove, per la seguente soluzione:
 - Superfici Superiori: FS 36375Scurito con un 20% di blu è un 5% di grigio scuro
 - Superfici inferiori: sempre 36375 schiarito con un 30% di avorio
Il risultato mi e sembrato molto convincente.


TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Invecchiamento
Sulla base di quanto sopra guardando alcune foto ho effettuato alcune leggere scrostature e schiarimenti per spezzare la monotonia del grigio:
Sono stati effettuati lavaggi selettivi nelle pannellature con una miscela di matite acquerellabili caran d’ache marrone scuro e grigio scuro fregate su carta vetrata e sciolte con una miscela di acqua e detersivo per piatti.
Sulle rivettature e alcune linee di struttura e stato dato ad aerografo il filtro invecchiamento generale della trueart un prodotto davvero valido a mio parere.


TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Ambientazione
Il velivolo è stato ambientato su di una porzione della portaerei Cavour, anch’essa costruito con il materiale a disposizione durante la quarantena:
Coperchio in polistirolo di una scatola di mozzarelle per la base.
Figlio di carta vetrata da 3000 aerografato e incollato.
Tie down in fotoincisione comprati anni fa.
Catene per ancoraggio miracolosamente rinvenute nella banca dei pezzi.


TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Lavoro terminato


TAV-8B Harrier II © Vito De Palo
TAV-8B Harrier II © Vito De Palo

Conclusioni
Doveva essere un lavoretto senza pretese per ingannare il tempo utilizzando materiale e prodotti a disposizione in questo periodo di reclusione... invece strada facendo questo modello mi ha coinvolto e spinto a cecare di ricavare il massimo da un kit davvero scarso.
Sono soddisfatto del risultato ma soprattutto ho avuto la conferma che per fare un buon modello e divertirsi non sono necessari i prodotti più blasonati, i kit più perfetti, l’aerografo da 400 €... bastano pochi ingredienti:
PASSIONE!
PAZIENZA!
VOGLIA DI FARE BENE!
E ADATTARSI A CIÒ CHE ABBIAMO A DISPOSIZIONE!
A presto

Vito De Palo

IPMS Milano

[Gallery]

18.09.2020




Commento di ezio bottasini [21/09/2020]:

Cari Amici, rieccoci per una nuova stagione insieme, per poter ammirare questi capolavori.
Ho avuto il privilegio di seguire il WIP di Vito, quasi passo-passo, veramente strepitoso quello che riesce a ricostruire in 72.
Un enorme, sincero ed ammirato "COMPLIMENTI" per questo Tuo lavoro.
Al prossimo Ezio


Commento di Vito [21/09/2020]:

Grazie Ezio, sempre troppo buono con i miei modelli...
Purtroppo le foto non sono il Massimo ma ci tenevo a pubblicarlo, A presto Vito


Commento di Massimo M De Luca [21/09/2020]:

Ciao Vito
Superdettaglio straordinario complimenti!
L'impatto visivo č davvero eccezionale e realistico.
Massimo "Pitchup"


Commento di Dino Dall'Asta [21/09/2020]:

Lavoro impeccabile, come sempre del resto!
Complimenti...
Dino


Commento di PIETRO [22/09/2020]:

Ciao Vito,
grande lavoro complimenti a te... e alla tua banca pezzi !!
Pietro


Commento di Vito [22/09/2020]:

Grazie a tutti per i complimenti Come detto purtroppo le foto non sono il massimo Grazie Vito


Commento di enrico [22/09/2020]:

Davvero un gran bel lavoro, il dettaglio del motore poi č stepitoso. Bravissimo.
Saluti cari
enrico


Commento di Vito [23/09/2020]:

Grazie Enrico


Commento di Eric Palette [07/03/2021]:

superbe montage !!!! :-)




Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No