Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Fin
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

I Pirati Barbareschi
I Pirati Barbareschi

  New entry...

Marco Fin Gallery
Marco Fin Gallery

Uomo di Neanderthal - Paolo Solvi


Salve amici, oggi vi presento un pezzo veramente fuori dal solito e unico nel suo genere.
Ho acquistato il kit quasi per gioco poi mi ha colpito talmente tanto che in soli tre giorni ho realizzato lo stesso con la sua ambientazione.
Sto parlando di un pezzo in 54mm della Pegaso, l’uomo di Neanderthal scolpito dal bravissimo Andrea Julia che ho avuto il piacere di conoscere e stringere la mano, mi avesse passato un pò del suo talento!!!




Il kit, semplice nel montaggio anche grazie agli incastri perfetti ed alla pulizia del metallo ai quali la casa di Siena ci ha piacevolmente abituato, non altrettanto semplice anche se lo sembrerebbe la sua pittura, dato che dovremmo far apparire i peli ben forniti nel soggetto in questione, a metà tra l’uomo e la scimmia.




La figura ha già inciso i peli nel metallo (altra bella accortezza dell’artista) però non è sufficiente per rendere un buon effetto.
Sono partito con un marrone piuttosto scuro seguendo la traccia dataci dallo scultore poi ho aumentato pian piano la zona da coprire fino a che non ero soddisfatto del lavoro.
Finito ciò ho tentato di dare delle luci alla stessa peluria con delle tonalità più chiare e dei colori ad olio dati a pennello asciutto.
Il risultato e’ stato un bello schifo! Sembrava un uomo macchiato di nero somigliante alla scimmia.
Ho pensato quindi di fare il procedimento inverso, ossia partendo dall’ultimo risultato di peluria ho preso del carne scura ed ho cominciato a puntinare con un pennello piatto la superficie; il risultato cominciava a piacermi, il nero cominciava a diradarsi conferendo un bell’aspetto al pezzo ultimato.




Volevo spendere due parole anche sull’ambientazione, secondo me molto importante; a volte cambia l’aspetto del soggetto e lo rende più accattivante.
In questo caso, ho pensato ad un uomo selvaggio in giro per la savana preistorica nell’intento di cacciare.
In particolare l’uomo seguendo un sentiero battuto dagli animali, ha trovato una carogna.




L’albero che ha reso la scena piu’ completa, non è altro che un piccolo ramo secco trovato in montagna e poi dipinto.
Le erbe alte sono delle alghe marine che si trovano comunemente lungo la spiaggia: si presentano come delle palline secche di erba, basta dividerle ed incollarle sul terreno con della colla vinilica, poi, a seconda dell’effetto da raggiungere, le possiamo dipingere con delle lavature di colore, magari ad olio marrone etc.
Se non sbaglio, la ditta El Vejo Dragon commercializza dell’erba simile anche se il prodotto e’ a mio giudizio piuttosto caro.




A me sembra un buon lavoro anche se il giudizio, come al solito, spetta a voi dopo la visione delle foto.
Spero solamente di avervi sorpreso con un pezzo fuori dal comune.


Paolo Solvi
[Gallery]
[Non solo figurini militari]
Gruppo Modellistico GPF Firenze
22.12.2003

Nota: questo articolo è stato originariamente pubblicato nel sito superEva



Puoi inserire un commento su questo articolo
    Nome
    E-mail
Visualizza la mia e-mail nel commento Si No
Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No