Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Il bivio (Sd.Kfz. 222)
"Il bivio" (Sd.Kfz. 222)
Paolo Tarantino

  Gli assi dell'aviazione

Vittorio Minguzzi
Vittorio Minguzzi
Pietro Ballarini


I precedenti...

Giulio Reiner
Mario Visintini
Lydia Litvyak
Richard Bong

  Amarcord...

Cameron Highlanders 79th Rgt
Cameron Highlanders 79th Rgt
Andrea Negri

  Walkaround

FIAT "Mefistofele"
FIAT "Mefistofele"
Valter Vaudagna

  Un figurino passo passo

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

"Sei un MAIALE!!!" - Pietro Ballarini




"Sei un MAIALE!!!", non è una frase rivolta a voi lettori, bensì l’epiteto che la donzella della scenetta rivolge al suo importuno accompagnatore (..che fa mano morta..) mentre osservano il vero MAIALE, ovvero il siluro a lenta corsa così soprannominato nei primi tentativi di guida dai suoi collaudatori.
Con tutta una serie di accorgimenti tecnici e di utilizzo infine si riuscì a stabilizzare questo ‘tubo’ letale che danneggiò gravemente due corazzate inglesi in Alessandria d’Egitto.
La scenetta rappresenta un SLC che ho esposto a fianco di una vetrinetta contenete il manichino di un nuotatore d’assalto ‘GAMMA’ con il suo corredo di guastatore subacqueo; ci sono esposti anche un manifesto e foto d’epoca.




Davanti al siluro ho piazzato anche le istruzioni per l’uso di suddetto ordigno.




Inoltre ho sostituito il cupolino protettivo metallico con uno trasparente (inesistente nella realtà) per fini museali.






Quest’ultimo l’ho realizzato in termoforatura piazzando l’originale su una cassetta forata al cui interno si applica un aspiratore che risucchierà l’aria della plastica riscaldata chiusa in un telaio grande come la cassetta.








Sia l’uomo rana che il Maiale sono pezzi in resina di una ditta veneta che non c’è più.










Avevo preso entrambi un ventennio fa ed ho potuto completarli grazie al bel libro ‘I MEZZI D’ASSALTO DELLA X FLOTTIGLIA MAS’ di Marco Spertini ed. Enrico Bagnasco, oltre a varie ricerche in rete.
Nel kit del mezzo mancava un po’ tutto, anche se c’erano indicazioni per ricostruire tubi e accessori con rod di plasticare e fili di stagno.










La protezione circolare del timone l’ho realizzata curvando dell’ottone.














I raggi di sostegno sono fili plastici di un pennello tagliati a misura ed incollati col vinavil.














I due figurini sono una donnina della Masterbox ed uno dei miei ‘Frankestein’ con testa Hornet.








Lui l’ho modificato in modo che palpeggi la signorina... che MAIALE!!!















Pietro Ballarini
25.01.2018

[Gallery]


Commento di Dino Dall'Asta [29/01/2018]:
Fantastico...sia per l'idea che per la sua realizzazione.
Wonderful job !!
Dino

Commento di ezio bottasini [30/01/2018]:
Grande Pietro............sei impareggiabile
Molto, Molto, Molto Bello
Ezio

Commento di Lauro Bonfà [30/01/2018]:
Un lavoro molto particolare e simpatico, oltre che magistralmente eseguito. Complimenti Caro Pietro.

Commento di Enrico Calanchini [30/01/2018]:
Anche se modellisticamente parlando, di questi tempi meglio elogiare il maiale SLC che l'altro genere di suino stolker. Indovinata la scena museale a doppio senso, e chiaramente di esecuzione magistrale. Complimenti bravissimo e arguto.

Ciao Enrico

Commento di Flavio [31/01/2018]:
Complimenti per la realizzazione impeccabile.
Intrigante l’idea d’ispirazione. Bravo!

Commento di PIETRO [02/02/2018]:
Grazie a tutti per gli apprezzamenti.
Pietro

Commento di Gianni [05/02/2018]:
splendido lavoro Pietro, questa tua ironia mi piace moltissimo, un'idea veramente simpatica.
Come al solito tutto perfetto e rimango sempre molto sbalordito quando vedo le modifiche sui tuoi "Frankestein" magari avessi la tua esperienza e praticità nelle modifiche.
Capisco il "maiale"... il lato B della signorina parla da solo.
Complimenti
Gianni

Commento di Moreno Giacomello [17/03/2018]:
Sapessi di chi è il master di quell'incursore! :-)
Complimenti Moreno



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No