Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Alvise Scatto
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Bianchi New
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Giuli
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

  Quick Articles...

Fort Arcot 1751
Fort Arcot 1751

Cavaliere d'oltremare - Fabrizio Marini

Kit Ruiz miniatures 75 mm resina

Questo bel cavaliere medievale rappresenta un cavaliere d'oltremare al servizio dei regni cristiani formati in Terrasanta al seguito delle crociate.
La distinzione rispetto ad un cavaliere europeo di tale periodo è puramente formale in quanto sia come armamento che come vestiario rispecchia in tutto un cavaliere occidentale.




Il kit è in resina, presenta ottimi incastri ed è ottimamente stampato; se proprio devo fare un appunto, questo riguarda il fisico del cavaliere che, a mio parere, è molto cinematografico; a parte questo, che è un dettaglio secondario, il resto è veramente buono/ottimo.
Come di consueto, per la pittura si comincia con gli incarnati, in questo caso volendo fare un figurino monocromatico ho deliberatamente usato toni più smorti del solito aggiungendo alla miscela base della terra d'ombra.
Per dare più espressione al viso e dargli un minimo di espressività, ho provveduto a girare gli occhi giocando anche con le sopraciglia.




Terminato il viso sono passato all'abito che si compone di tanti quadratini dove ho cercato di farli rendere al meglio.
Dopo avere steso la base, opportunamente dipinta per volumi, sono passato alle luci e le ombre: con una luce più chiara (luce massima) ho tratteggiato i bordi superiori dei quadratini per dare un effetto tridimensionale da ripetere più volte; è una operazione lunghina ma sicuramente da’ un bell'effetto finale.






Poi, per creare tridimensionalità, ho provveduto a scurire la trama che forma i quadratini e la parte inferiore stessa dei quadratini.
Per la parte inferiore della veste, ho scelto il nero che, abbinato allo scudo pettorale, ha creato una continuità cromatica.




Passando all'araldica, ho realizzato i gigli utilizzando come base un bianco/crema carico ad acrilico prima disegnando la parte centrale e poi pian piano andando a completare il giglio (sempre con tanta pazienza!).
Poi ho realizzato i chiaroscuri utilizzando bianco quasi puro nella parte superiore dei gigli e aggiungendo terra d'ombra e nero per realizzare la parte inferiore dei gigli.
Fatto ciò, sono passato ai metalli utilizzando la solita tecnica degli inchiostri tipografici; essa consiste nel dare una base di nero ad acrilico poi, sopra questa base, si utilizza un mix di inchiostro tipografico, nero e marrone scuro ad olio come base, schiarendola poi con l'aggiunta al mix di inchiostro tipografico argento.




Ho rifinito i cuoi utilizzando colori acrilici e precisamente un marrone scuro regia aeronautica acrilico dell'Italeri mescolato a marrone rossiccio Andrea, lumeggiati con carne e scuriti con nero.
Sono stati poi sporcati ed usurati con verde Vallejo e blu Andrea.




Lo scudo, con il giglione centrale, è stato dipinto con vari toni di marrone e grigio all'interno, mentre esternamente ho usato gli stessi colori con cui ho fatto il nero della veste, appena appena più schiariti, e il bianco degli altri gigli.
All'atto della sporca tura, ho deciso di fare il minimo sindacale in fatto di impolveramento per non coprire il lavoro fatto sui gigli.




Per la basetta, dato che il cavaliere è in Terrasanta, ho usato un tono simile alla veste sempre in nome della monocromaticità del soggetto.
Alla fine è stato molto divertente da dipingere ed un ottima palestra per lavori di araldica più impegnativi.

Fabrizio Marini

01.05.2015




Commento di Enrico Calanchini [01/05/2015]:
Bellissimo soggetto, dipinto meravigliosamente,
non è il mio campo, ma i miei occhi questo vedono.

Complimenti sinceri

Ciao Enrico

Commento di Luca Navoni [01/05/2015]:
Davvero complimenti, bellissimi i gigli che hai realizzato a mano libera e il gioco chiaro/scuro per la tridimensionalità della casacca a quadri...

Un saluto, Luca

Commento di maurizio ugo [01/05/2015]:
....ciao Fabrizio, molto ben dettagliato, genere a me quasi sconosciuto, mai cimentato in simili imprese, ma di gran effetto, specialmente se ben eseguito come in questo caso......
un salutone maurizio

Commento di Francesco Sasso [02/05/2015]:
Figurino dipinto magistralmente! Davvero tanti complimenti per questo lavoro.
Un saluto, Francesco

Commento di Riccardo casati [02/05/2015]:
veramente spettacolare ..anch'io ho notato le lumeggiature sulla casacca che danno tridimensionalità ...lavoro magistrale , grande lavoro

un saluto Riccardo

Commento di Vito [02/05/2015]:
Davvero eccezionale. Complimenti
vito

Commento di fabrizio [02/05/2015]:
vi rngrazio per i commenti e per l'accoglienza in primis ringrazio giacomo per l'invito e anche perche' il piacere e' doppio derivato dal fatto che sono cresciuto leggendo le sue rubriche modellistiche

Commento di ezio bottasini [04/05/2015]:
Ciao Fabrizio, benvenuto fra noi, splendido lavoro, mi hanno sempre entusiasmato i figurini, ho tentato di farne qualcuno (ne vedrai uno prossimamente), che rispetto a questo semplicemente mi fa vergognare della mia opera.
COMPLIMENTONI sinceri Ezio

Commento di fabrizio [04/05/2015]:
grazie ezio,ma se tu vedessi i miei primi...fanno sorridere,sono comunque sempre a disposizione su qualsiasi domanda o chiarimento

Commento di ezio bottasini [05/05/2015]:
Grazie Fabrizio dell'incoraggiamento e della disponibilità, il mio grosso problema sono i visi che malgrado i tutorial i pennellini 10-0 ed altro, proprio non vogliono venire come dovrebbero.
Ciao Ezio



Puoi inserire un commento su questo articolo
    Nome
    E-mail
Visualizza la mia e-mail nel commento Si No
Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No