Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini New
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

Au Petit Soldat 2011


Nel weekend di sabato 8 e domenica 9 ottobre 2011 si e' svolta a Bra (CN) la terza edizione del concorso "Au petit soldat", la manifestazione che da qualche anno continua idealmente la lunga tradizione delle mostre del figurino internazionale nata a St. Vincent nel lontano 1995.
Le mostre valdostane sono quasi inarrivabili ma questa edizione, insieme con la concomitante mostra a Monreale, hanno favorito, almeno idealmente in un asse nord-sud modellistico, l'entusiasmo e l'aggregazione modellistica che si respirava negli anni passati.



La location di Bra, il Movicentro, un moderno spazio espositivo, ancora una volta ha ospitato, nei suoi due piani, le centinaia di figurini e gli stand commerciali.
"Soldatini nelle Langhe": non si poteva trovare un titolo migliore per coniugare modellismo e territorio; una splendida opportunità per ammirare figurini realizzati tra i migliori "artisti" italiani, francesi e spagnoli e godere delle bellezze del luogo da vivere in tutti i suoi aspetti, storico paesaggistico e culinario.
Ne sanno qualcosa i visitatori che hanno molto apprezzato il "brunch" offerto dall'organizzazione composto da ottimo pane, formaggio e una salsiccia nostrana preparata con carni bovine e consumata cruda.



Tra le "distrazioni" che toglievano la concentrazione nell'ammirare i pezzi, in primo piano, le dimostrazioni di Julio Cabos, che si e' esibito con estrema cura nella pittura ad aerografo di un figurino, tecnica che fino a qualche tempo fa sembrava ad uso esclusivo di aerei e carri ma ora stabilmente utilizzata nel mondo dei figurini.



Tra le novità della giuria, una piccola "rivoluzione" iniziata quest'anno cioè l'accorpamento della categoria Pittura "fantasy" e "storica" in un unica categoria (suddivisa in Master e Standard); un definitivo riconoscimento al fantasy che si conferma come "movimento" in ascesa e complementare a quello storico.



Tra i pezzi esposti, circa 600, spiccavano per bellezza e qualità quelli dei collezionisti, riuniti in una specifica categoria; una occasione quasi unica per ammirare figurini di autori entrati nella storia del modellismo.
In un dedicato espositore è stato celebrato un piccolo omaggio a Osvaldo Belli, una retrospettiva dedicata ad uno straordinario artista che negli anni 90 ha realizzato autentici capolavori del mondo del cinema, fumetto e fantasy.



Nel concorso, buona la presenza dei pezzi nella categoria standard con parecchie eccellenze; da togliere il fiato la qualità della maggior parte dei figurini proposti nella categoria master.
Il Best of Show, e' stato assegnato ai fratelli Stefano e Pasquale Cannone, un premio... a furor di popolo!



La premiazione è stata movimentata dalla ottima performance di Ivo Preda, un autentico anfitrione sempre presente in tutte le fasi della mostra; eccolo ad esempio in presenza di alcuni componenti dello staff intento a dare indicazioni sulla fotografia dei kit.



Insomma, una atmosfera armoniosa dove godere dei modelli esposti e fare due chiacchiere con vecchi e nuovi amici, tutti disponibili a dispensare consigli su questo meraviglioso hobby.

Nei link sottostanti ho cercato di raccogliere alcune immagini dei modelli esposti catturati durante la manifestazione, per completare la visione sono segnalati altri siti dove reperire altre istantanee.


Giaba
19.10.2011


Au Petit Soldat 2011


Altri siti dove trovare ulteriori immagini e recensioni della mostra... .. ed uno stupendo reportage filmato a cura di Alessandro Bruschi della rivista Soldatini:





Puoi inserire un commento su questo articolo
    Nome
    E-mail
Visualizza la mia e-mail nel commento Si No
Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No