Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

M13/40 trasformato in mezzo per assistenza

Lauro Bonfà

Modello Tamiya scala 1/35




Partendo dall'unica immagine esistente di questo particolare mezzo che sono riuscito a trovare ho deciso di riprodurlo in scala un decennio fa.
Nella realtà trattava di una trasformazione campale realizzata dai meccanici del 12° Autoragruppamento in Libia nel 1941.




In pratica da un vecchio M13/40 probabilmente colpito in torretta, questa venne tolta e al suo posto vennero realizzati due portelloni che servivano a richiudere cosi il vano interno che venne adibito a trasporto di parti di ricambio e attrezzature varie per soccorso/rifornimento e assistenza motoristica ad altri carri colpiti o in avaria meccanica.
Infatti quando l'Italia entrò in guerra non disponeva di un carro idoneo al recupero di mezzi analoghi e per questo l'arte tutta Italica di arrangiarsi portò nel corso del conflitto i nostri meccanici a modificare vari mezzi (facendo come si suol dire di necessità virtù).




Seguendo lo stesso iter anch'io partendo da un vecchio kit Tamiya degli anni 70/80 ho costruito e modificato il modello partendo dallo scafo inferiore,dal treno di rotolamento dai cingoli e scafo superiore per poi riempire il vano di carico con taniche per carburante, casse e piccole parti di ricambio.




Ho successivamente autocostruito i due portelli (e qui ho azzardato non avendo riferimenti fotografici) e comunque prego gli Amici modellisti che se dispongono di più informazioni di inviarmele per un eventuale modifica.







Ho poi completato il modello aggiungendo all'esterno vari accessori usati quotidianamente dall'equipaggio nelle difficili situazioni operative del deserto.




Alla fine ho dipinto il tutto con desert sand sintetico della Humbrol rifinendo a pennello i vari particolari e dando una leggera velatura di color sabbia più bianco su tutto il mezzo.




Ed ecco aggiunto un altro carrettino del Regio Esercito alla mia collezione, e di questo passo presto dovrò traslocare (armi cutter e colori nel garage assieme a tutti loro... cosi dice mia Moglie !!!!!!!!!)

Un saluto e un abbraccio a tutti Voi che sapete di cosa parlo. Già!


Lauro Bonfà

[Gallery]

Gruppo Herring Mantova

10.06.2018




Commento di giampaolo bianchi [15/10/2018]:
CARO LAURO UN'ALTRA RARITA' VERAMENTE BEN FATTA.UN PLAUSO SPECIALE PER LE AUTOCOSTRUZIONI.
UN CARO ABBRACCIO
GIAMPAOLO

Commento di Junio de Angelis [15/10/2018]:
Originale come sempre... ottimo lavoro come sempre!

Commento di Enrico Calanchini [15/10/2018]:
Complimenti Lauro, bella e inusuale realizzazione ottimamente elaborata.

Ciao Enrico

Commento di ezio bottasini [16/10/2018]:
Ciao Lauro, interessante conversione e come sempre ottimo lavoro.
Ciao Ezio

Commento di giovenco giuseppe [16/10/2018]:
oh, ........... finalmente un'insabbiata degna del periodo!!!!!! per questi mezzi "l'usato" è di prassi - originale come te - Giuseppe

Commento di Alberto Gollini [16/10/2018]:
Lauro complimenti
l'originalità e la ricerca dei particolari sono il Tuo inconfondibile marchio di modellista artigiano/artista. Eccellente lavoro.
Ancora un'ottima esecuzione ... bravo!!!
Un abbraccio. Alberto

Commento di Dino Dall'Asta [16/10/2018]:
Una bella realizzazione, del resto come al solito...
Dino

Commento di Riccardo Casati [16/10/2018]:
Ciao Lauro bellissimo lavoro.. Se posso permettermi io abbandonerei il metodo del pennello asciutto che vedo tu usi a mio avviso troppo pesantemente... Tecnica ormai obsoleta se nn in alcuni casi... Secondo me devi cominciare ad usare la modulazione del colore per dare risalto alle parti più in luce e le profilature ad olio o smalto scuro per dare tridimensionale al modello evidenziando i particolari che lo compongono...
Comunque un buon lavoro.. Scusa se mi son permesso
Ciao un abbraccio...
Riccardo

Commento di Antonio Tallillo [17/10/2018]:
Caro Lauro, complimenti per la costante ricerca di pezzi insoliti...purtroppo stavolta sarà molto difficile trovare aiuto. Proverò a vedree di trovare una fto comparsa su e-bay tempo fa, ma siamo sempre su n. 2 - due !! - foto e basta. Peccato...

Commento di ezio bottasini [17/10/2018]:
Caro Lauro, a proposito della tua ultima frase so benissimo di cosa parli.... io non ho potuto sfruttare la camera di mio figlio quando si è sposato... tanto spazio sprecato...

Commento di LAURO BONFA' [18/10/2018]:
Grazie Carissimi per il plauso e i vostri preziosi consigli. Dopo decenni di modellismo, tanta passione e divertimento e ancora tanta strada da fare per fare sempre meglio.
Caro Ezio, come si suol dire Mal comune mezzo gaudio.
Al prossimo lavoretto e... buona serata a tutti gli Amici di Kitshow.



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No