Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello New
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

La battaglia di Magenta - Pier Giuseppe Sopegno




La scena rappresenta gli ultimi scontri nell'abitato di Magenta del 4 giugno 1859 e comprende: austriaci (artiglieria, fanteria e cacciatori), piemontesi (bersaglieri), francesi (fanteria e zuavi).
Ho anche aggiunto un paio di civili nella cascina mentre curano un ferito austriaco per rendere più reale la scena degli scontri.
Il diorama è composto da circa un centinaio di figurini scala 1/72 delle ditte Odemars, Waterloo 1815, Imex, Hat, Italeri; alcuni di essi sono stati modificati.
Le case del paese sono auto costruite con asse compensato, das e accessori vari, ad esempio, le grondaie sono fatte con gli interni delle penne a sfera mentre le porte sono state acquistate da varie ditte specializzate.










Puoi vedere altre immagini del kit al concorso: "Battaglia della Marsaglia" 2013




Commento di ezio bottasini [19/10/2016]:
Ciao Pier Giuseppe, benvenuto nella "banda", ho guardato diversi dei tuoi lavori, caspita!! Lilliput esiste...veramente particolareggiati, tenendo poi conto della scala...l'unico appunto che forse dovresti far risaltare di più i particolari oltre che le viste d'insieme.
Splendidi. Un caro saluto Ezio

Commento di Lauro Bonfà [20/10/2016]:
In Primis Benvenuto nel Gruppo Caro Pier Giuseppe e poi Complimenti per questo bellissimo e interessante diorama. Ho inoltre sbirciato nella tua Gallery e vedo che hai lavorato non poco, con eccellenti risultati. Mi piace il tuo modo di lavorare, con tematiche storiche ben definite e mirate.
Spero in futuro di vedere altri tuoi lavori, a presto, Lauro.

Commento di Pier Giuseppe Sopegno [20/10/2016]:
Vi ringrazio per il caloroso benvenuto e per gli apprezzamenti.
x Ezio Bottasini: scusa vorresti darmi qualche spunto per capire a cosa ti riferisci per far risaltare i particolari e le viste d'insieme?? i consigli sono sempre ben accetti per migliormi.
Grazie alla prossima Piero

Commento di Riccardo casati [21/10/2016]:
Ciao Giuseppe bellissimo lavoro. ...benvenuto tra noi. felice di vedere i tuoi lavori ..ciao Riccardo

Commento di Giampaolo Bianchi [23/10/2016]:
Ciao Giuseppe intanto benvenuto e poi ti faccio i complimenti per questo diorama . .mi hai fatto ricordare quando ero bambino e giocavo con i Fortini dei cowboys assediati dai nativi americani.
Giampaolo.

Commento di ezio bottasini [02/11/2016]:
Ciao Pier Giuseppe, intendo fare qualche primo piano, di ciò che ci sta di contorno: carretti, cannoni, "erredamento", anche qualche figurino tra i meglio riuscito per dare risalto alle uniformi......cose di questo tipo. Ciò nulla toglie agli "enormi" lavori di cui ci hai fatto partecipi.
Un caro saluto Ezio

Commento di ezio bottasini [03/11/2016]:
Pier Giuseppe - metà del tuo nome ci appartiene; fermo restando che questo diorama è da esposizione, oltreché avere un certo contenuto didattico, proprio per questa ultima peculiarità ti suggerisco di "sporcare ed invecchiare i muri delle case, oltreché sbrecciarli - questo non te lo dico come appunto, ma solo perché potrai esaltare meritatamente il tuo diorama - non sono un maestro e tu non sei un allievo, ma nel mondo del modellismo ogni suggerimento è utile per il proprio cammino - sta in noi scegliere!!! posso dirti, per tua consolazione, che la prima volta che ho sporcato uno dei miei figurini, ho dovuto pensarci parecchio e nell'attuarne l'invecchiamento, e l'usura, era come se mi strappassero i peli dalle ascelle - poi, superato il primo doloroso impatto, si parte per una nuova strada tutta in discesa - con molta stima - Giuseppe


Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No