Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello New
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Quick Articles...

Mohawk Warrior 1700
Mohawk Warrior 1700

  Editoriale

Perche' KitShow?

Jeep Willys MB - Luca Navoni




Avevo da parte questo kit dell'Italeri in scala 1/24 ed essendo un mezzo noto a tutti, amanti sia dei mezzi a terra, del cielo o dell'acqua, non sto ad annoiarvi con la sua storia.
Vista la mia particolare attenzione e interesse verso questo mezzo, ho recuperato un vecchio libro in mio possesso dedicato interamente alla Willys; dalla sua storia, al mezzo descritto in tutti i suoi particolari, dal motore a qualsiasi parte del veicolo e una sezione dedicata a tutte le sue versioni.




Realizzazione del modello
Ho scelto per un classico, portando però alcune modifiche molto radicali per cercare un realismo migliore.
Per prima cosa, aiutandomi con il calore, ho schiacciato leggermente gli pneumatici per dare l'impressione del peso del mezzo sugli stessi.
Poi mi sono dedicato al mezzo; servendomi di tondini in ottone, ho sostituito i tubi di sostegno del telino della cappotta e ricostruito gli agganci, poi ho separato la tanica dal suo supporto originale e l'ho ricostruito interamente con l'alluminio, con tanto di cinghia e fibia per il fissaggio.








Basandomi su alcune foto e disegni e visto che nel kit si presentano in un sol pezzo, ho ricostruito le cinghie e i supporti per pala e ascia...








...e ho deciso di aggiungere l'apparato radio che nel kit non viene fornito; autocostruendo sia l'antenna con il suo supporto e la radio con i vari cablaggi.














Per quanto riguarda i sedili, li ho ricoperti con della carta imbevuta nella colla vinilica, mentre il telino di copertura del vetro frontale, l'ho ottenuto utilizzando della carta, fissandola con la cianoacrilica e basandomi su di una sagoma di balsa; sempre utilizzando del foglio di alluminio e basandomi su un disegno in bianco/nero, ho ricostruito il porta cassetta munizioni e aggiunto qualche particolare alla mitragliatrice come i perni con le catenelle di supporto e fissaggio al basamento.
















Colorazione del mezzo
La colorazione è avvenuta senza aerografo, utilizzando bombolette a spray della Fosco intervenendo poi, una volta asciutto il modello, con lavaggi a pennello tramite acrilici Tamiya e alla fine pigmenti Mig.




















Realizzazione della basetta
Per quanto riguarda la basetta si tratta di una semplicissima tavoletta di legno colorata a spruzzo con del nero, al di sopra ho deciso di realizzare una porzione di strada utilizzando del semplicissimo cartone; una volta tagliato tutti i quadretti che riproducono la strada, ho steso una mano di colla vinilica e steso tutti i mattoncini, una volta asciutto tutto ho steso una mano molto fine di gesso diluito con acqua poi sono intervenuto con colori acrilici e pigmenti.




Conclusioni
Realizzare questo modello in 1/24 era il mio sogno nel cassetto, lascio a voi commenti e osservazioni.

P.S. Per chi ha visto questo modello di persona a Varedo, noterà qualche piccolo ritocco e miglioria che ho effettuato, su vostro consiglio, dopo la mostra.

Grazie e un saluto a tutti.


Luca Navoni

[Gallery]

02.12.2016




Commento di Giampaolo Bianchi [05/12/2016]:
CARO LUCA ANCORA UNA VOLTA CI DELIZI GLI OCCHI E LA FANTASIA CON QUESTO SPLENDIDO MODELLO.COMPLIMENTI PER LE AUTOCOSTRUZIONI E PER LA FEDELTÀ ALLA FOTO ORIGINALE.GENIALE L'IDEA PER I SEDILI.BRAVISSIMO!!
UN CARO SALUTO.
GIAMPAOLO.

Commento di ezio bottasini [05/12/2016]:
Ciao Luca, ecco perchè mi ricordava qualcosa.....che brutta cosa diventare vecchi......l'avevo vista a Varedo. Rinnovo gli apprezzamenti: SPLENDIDA; viste poi le realizzazioni delle modifiche ancora più SPLENDIDA. A volte un bel modello finito diventa ancora più bello quando si conosce tutto il lavoro che sta dietro.
Ciao al prossimo Ezio

Commento di Lauro Bonfà [05/12/2016]:
Ciao Carissimo,ennesimo gioiello sai che ho un debole per la Nostra Willys in 1/24. E' un modello moooolto realistico e curato nel dettagio e fin nei minimi particolari. Complimenti è allo stato dell'arte.

Commento di giuseppe giovenco [05/12/2016]:
....... che sciccheria!!!!!!!!!!!!!!!! grande Luca - con alleata ammirazione - Giuseppe

Commento di Dino Dall'Asta [05/12/2016]:
Ti rinnovo i miei complimenti...bravo!!

Commento di Luca Navoni [05/12/2016]:
Ragazzi grazie sempre per i vostri commenti e apprezzamenti.....

....un saluto e un abbraccio a tutti i kitshowani......!!!! Luca

Commento di Francesco Sasso [05/12/2016]:
Ciao Luca, ottimo lavoro, veramente bella la tua Willys.. le autocostruzioni danno un livello di dettaglio notevole.. la colorazione e l'invecchiamento sono molto realistiche.
Nel telo di copertura del vetro frontale si intrevede una carabina M1.. personalmente l'avrei lasciata ben visibile.. ma è solo un mio parere personale ed una questione di gusti.. come hai fatto tu va benissimo ugualmente!
Ancora tanti complimenti,mi è dispiaciuto non esserci a Varedo... spero di conoscerci di persona il più presto possibile!
Un abbraccio, Francesco

Commento di maurizio ugo [12/12/2016]:
.....ciao Luca... mi piace, troppo bella, ottima resa, non facile l'uso delle bombolette, ma hai fatto un bel lavoro, complimenti...
un salutone maurizio

Commento di Luca Navoni [22/12/2016]:
Francesco e Maurizio, grazie per i vostri complimenti....

....è sempre un piacere sentirmi all'interno della grande famiglia Kitshow.....!!!

un saluto e un abbraccio a tutti.....!!!!



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No