Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

I soldati dello "Zio Sam" - Luca Navoni




Lo spunto per la scenetta è nato quando mi sono trovato davanti ad alcune foto di Kübelwagen in versione "preda bellica" da parte degli americani sfogliando alcune riviste storiche.
Nelle immagini relative ai mezzi requisiti, si nota la stella bianca dipinta a mano in posti ben visibili allo scopo per farsi contraddistinguere dai propri compagni; spesso sulle macchine venivano aggiunte anche frasi di tipo ironico.



Recuperato tutto il materiale che mi occorreva, mi sono messo all’opera e ho deciso di ambientare quest’ultimo diorama nei pressi di Enna durante il periodo dello sbarco in Sicilia.
Il kit della Kübelwagen è di provenienza Tamiya mentre il carrello l’ho recuperato da un kit Accademy.
Dopo aver montato il kit come da scatola, ho usato come colore base XF- 60 sempre Tamiya, poi ho applicato le decals originali tedesche, dando prima una mano di lucido dove intendevo applicarle per evitare l’effetto opaco/lucido, al termine ho passato una mano di opaco per uniformare tutto il veicolo.




Sono passato poi all’invecchiamento del mezzo visto che era stato impiegato prima dalle forze armate tedesche, poi successivamente catturato e utilizzato dagli americani.
Ho dipinto le stelle bianche ai lati del mezzo a mano, cercando di riprodurre qualche possibile colatura di vernice e la scritta U.S.A.
Per quanto riguarda il carrello l’ho montato come da scatola seguendo invece la versione originale americana e usando come colore di base XF-62 olive drab, poi ho eseguito qualche lavaggio per l’usura del mezzo.




Al suo interno ho cercato di simulare, coperto da un telo ricavato con carta e colla vinilica, il trasporto di beni di prima necessità, materiale per rifornimento truppe, o tutto ciò che uno voglia immaginare.
I figurini, sono di un kit della Bronco; devo dire mai provata prima, ma di buona definizione e particolari.




La cassa di legno l’ho ottenuta da dei listelli di legno e poi colorata.
La rete che si nota sull’elmetto di uno dei figurini l’ho ottenuta da un pezzetto di garza da bendaggi imbevuta nella colla vinilica.
Per l’ambientazione sono andato ad immaginazione, intagliando per prima un pezzo di polistirolo, poi sono passato alla stesura del gesso diluito con acqua per farlo assorbire meglio, successivamente sono passato alla colorazione con colori acrilici e al fissaggio sulla basetta tramite due perni di legno.



Per riprodurre il terreno ho utilizzato della sabbia per canarini, mescolata a colla vinilica e colori acrilici; una volta raggiunto il colore voluto e la densità di uno yogurt, ho steso il tutto sulla base e ad asciugatura avvenuta sono intervenuto con delle piccole lumeggiature di bianco.




Il cartello l’ho ricavato da del semplice cartoncino e per il fermo di cemento ho intagliato un listello di diametro tondo e poi ricoperto sempre con il gesso per riprodurre l’effetto pietra.




Sembra o no... di essere all’interno dell’arco e di assistere al passaggio di questo mezzo?




Con questa foto e questa domanda, chiudo questa mia ultima creazione e come al solito lascio a voi i commenti.

Grazie a tutti.


Luca Navoni

[Gallery]

Gruppo Modellisti Ravenna

03.05.2014




Commento di Riccardo Casati [05/05/2014]:
Bellissima realizzazione Luca ..veramente ben fatta , bell'ambientazione , mi è piaciuta molto la garza applicata sull'elmetto ..complimenti

Commento di luca Navoni [06/05/2014]:
Ciao Riccardo,
come sempre ti ringrazio per i tuoi complimenti..... Un saluto, Luca

Commento di ezio bottasini [08/05/2014]:
Caro Luca, convincente e ben realizzato, penso basti questo per esprimere l'ammirazione per il tuo lavoro.
Al prossimo Ezio

Commento di Michele Pelizzola [16/05/2014]:
Sempre stupendo come al solito un genio

Commento di Mario Bentivoglio [18/05/2014]:
Complimenti Luca...bellissima scenetta!!!

Commento di Alby Starkiller [18/05/2014]:
amico mio, qui mi basta soltanto una parola: STUPENDO!!!!

...continua così, con la tua pura passione ed umiltà d'animo! ...sei per me già uno dei migliori punti di riferimento!
ti abbraccio forte. Ci risentiamo e rivediamo presto! :)

Commento di Luca Navoni [19/05/2014]:
Come mio solito ringrazio tutti e dico TUTTI, per i vostri complimenti.... e grazie soppratutto per l'incoraggiamento che mi date per continuare questa mia passione...
Un grazie davvero sincero ancora a tutti...
Luca

Commento di Francesco Sasso [09/11/2014]:
Sono rimasto molto colpito da questo tuo bellissimo diorama, complimenti Luca!
Un saluto, Francesco.

Commento di Luca Navoni [10/11/2014]:
Ciao Francesco,
ti ringrazio per i tuoi complimenti..... al prossimo episodio.....
Un saluto, Luca



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No