Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Bruno Lucchini
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Mazza
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

Caen Libera - Giuseppe Giovenco




Questo diorama, prende spunto dal precedente soggetto Caen luglio 1944, presente nella mia galleria.
Nulla di nuovo, se non l’ambientazione e l’aggiunta di un mio personaggio inedito, volutamente inserito per sottolineare la impercepibile differenza tra i reparti del genio e quelli di artiglieria di sua Maestà.




Praticamente uno è il contrario dell’altro, come già anticipato in un mio precedente soggetto (capitano Royal Artillery).




Ricordo che nelle truppe britanniche, quello che detta l’appartenenza ad un corpo, lo si legge sulla manica sinistra, la quale è il dna del soggetto da esaminare.
Si comincia con il reparto di appartenenza, dato dal titolo da sottospallina arcuato:

artiglieria – fondo blu, scritta rossa;
genio – fondo rosso, scritta blu;
Caen Libera

per proseguire con la divisione a cui è stato aggregato questo o quel reggimento:
solitamente a forma quadrata – nel nostro caso il capitano di artiglieria è aggregato alla 50^ divisione di fanteria (doppio T su campo nero), mentre il tenente colonnello del genio è aggregato alla 53^ divisione gallese (la doppia W rossa, su campo beige)


Caen Libera

A conferma dei reparti, la barretta orizzontale sotto allo stemma divisionale, certifica definitivamente il corpo:

artiglieria – rosso e blu;
genio : blu e rosso.
Caen Libera

Infine il fregio (il c.d. cap badge), anche se non possono esserci dubbi, una volta identificato quello di artiglieria:


Caen Libera

Per inciso, mentre il telescopio SF14 tedesco è stato semplicemente pitturato, il teodolite è stato creato rielaborando un pezzo esistente sul mercato, di bassa fatturazione (leggasi a corredo del personaggio anni ’60 g.i. joe, o action man, a seconda di dove veniva prodotto), con l’aggiunta del piedistallo realizzato quasi interamente in legno.










Giuseppe Giovenco

[Gallery]

10.02.2015




Commento di Navoni Luca [12/02/2015]:
Ciao Giuseppe,

direi belli e interessanti anche questi soggetti, peccato che non ci sia una foto solo del teodolite, da quello che si riesce a notare dalle foto, ottimamente realizzato e bello l'effetto legno....

un saluto, Luca

Commento di maurizio ugo [13/02/2015]:
...ciao Giuseppe, ho visto qui bene i primi figurini di questo tipo, devo dire che inizio ad apprezzarli, ottimi modelli rappresentativi della divisa e della buffetteria.
...un salutone maurizio

Commento di Francesco Sasso [15/02/2015]:
Ciao Giuseppe,interessanti come sempre i tuoi soggett..parte storica e ricerca dei particolari davvero impeccabile!
Bello il vecchio teodolite..c'è anche un po' del nostro lavoro da geometri nella tua scenetta..ben fatto bravo!
Alla prossima, un salutone.
Francesco

Commento di giuseppe giovenco [17/02/2015]:
grazie ai miei fedelissimi - buon modellismo a voi! sempre più convinto che quello che creiamo, indipendentemente dalla scala, è un pezzo di storia che riproponiamo al pubblico, sono felice di appartenere a questo forum - giuseppe

Commento di Enrico [03/04/2015]:
Ciao Giuseppe,
complimenti per il soggetto e per la realizzazione. Per me che amo l' 1/6 come te, ogni volta che vedo un nuovo lavoro provo un grandissimo piacere.
Spero di incontrarti presto.
Buona Pasqua. Enrico



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No