Galleries

Alby Starkiller
Alessandro Gennari
Alessandro Tulli
Angelo Battistelli
Antonio Caramia
Antonino Mazzù
Cristiano Montagnani
Dino Dall'Asta
Enrico Calanchini
Enrico Macchi
Ezio Bottasini
Fabio Bonatti
Federico Toselli
Francesco Sasso
Francesco Sbarile
Franco Corti
Gerardo Quarello New
Giampaolo Bianchi
Giorgio Brigà
Giorgio Sassi
Giovanni Olivero
Gianluca Giora
Giuseppe Giovenco
Giuseppe Pino Penna
Junio de Angelis
Lauro Bonfà
Lorenzo Evangelista
Luca Navoni
Luigi Cuccaro
Luigi Gandini
Marco Bracchitta
Marco Manzo
Marco Vergani
Marco Rondinelli
Mario Bentivoglio
Mario Galimberti
Mario Capuano
Massimo Cerrato
Massimo M. De Luca
Matteo Nespoli
Mauritius Pictor
Mauro Zanchi
Maurizio Ugo
Mauro Rota
Michelangelo Galli
Michele Morelli
Michele Pelizzola
Natale Lapedota
Paolo Solvi
Pier Giuseppe Sopegno
Riccardo Casati
Robeto Colaianni
Roberto Gallo
Pietro Ballarini
Sierra Charlie
Stefano Deliperi
Stefano Lana
Valter Vaudagna
Vito De Palo

Adriano Costa
Alessandro Carlino
Andrea Negri
Andrea Muzzu
Andrea Tallillo
Antonio De Carlo
Bruno Carruolo
Carlo Canducci
Cakic Dragan
Claudio Bocchini
Cristian Sartori
Daniele Pace
Davide DI Benedetto
Enrico Chiavacci
Fabio Lega
Fabrizio Cheli
Franco Fransesini
Federico Zanetti
Fernando Volpe
German Elizalde
Giampiero Scartezzini
Gianni Negri
Ginetto Savi
Giorgio Casale
Giovanni Bernardini
Giuseppe Brocchini
Giuseppe Di Marco
Giuseppe Virgitto
Italo Feregotto
Ivano Franco
Lino Filippini
Luca Piccini
Luigi Sani
Marco Berettoni
Mario Galimberti
Massimo Icardi
Massimo Marchi
Massimo Montini
Massimo Stinco
Marco Smeriglio
Mauro Bellato
Mauro Panin
Mauro Toresi
Orazio Pappalardo
Pier Paolo Marcis
Renzo Cabras
Riccardo Barillari
Ugo Giberti

  Distrazioni Modellistiche

Unimog U 1300
Mercedes Unimog U 1300
Luca Navoni


I precedenti...

24 Hours Race Car
Ecto 1 - Ghostbusters

  Un figurino passo passo ...

Enrico V


Enrico V

  Primi Passi ...

Sherman


Realizzare uno Sherman

  Newsletter

Inserisci la tua e-mail, sarai aggiornato sulle novità del sito!





Informativa sulla Privacy
  Editoriale

Perche' KitShow?

Filippo I di Acaja - Francesco Sbarile


Filippo I di Acaja © Francesco Sbarile

Filippo I, figlio di Tommaso III di Savoia, ereditò dal padre i territori di Pinerolo e Torino; è il capostipite del ramo dei Savoia-Acaja; assunse questo titolo sposando, nel 1301, Isabella di Villehardouin, figlia di Guglielmo II di Villehardouin, Principe di Acaia.


Filippo I di Acaja © Francesco Sbarile

Il principato di Acaja, nel Peloponneso, ebbe origine nel 1210 durante la spartizione dell'Impero Bizantino da parte dei principi dell’Occidente cristiano ed è proprio in Grecia che Filippo I si trasferì dopo il suo matrimonio ma non ebbe fortuna; le sue mire espansionistiche furono contrastate dai baroni locali e da una ribellione popolare; di fatto nel 1307 le terre tornarono sotto diretto controllo di Carlo d'Angiò, sovrano dell'Acaja.
Tornato in Piemonte, Filippo I iniziò un'abile politica d'espansione grazie all’aiuto dello zio Amedeo V di Savoia.
Morì a Pinerolo nel 1334 a 70 anni.


Filippo I di Acaja © Francesco Sbarile
Filippo I di Acaja © Francesco Sbarile

La scenetta
Il figurino di Filippo di Acaja è un vecchio kit avuto anni fa mentre il balestriere è un pezzo dell'Aitna, entrambi sono in scala 54mm.


Filippo I di Acaja © Francesco Sbarile

L'ambientazione è immaginata in uno dei castelli piemontesi degli Acaja, il basamento è 27 rosso mentre l’argano deriva da un kit di modellismo navale.


Filippo I di Acaja © Francesco Sbarile

Francesco Sbarile

[Gallery]

17.10.2016




Commento di Lauro Bonfà [21/10/2016]:
Grazie Francesco per avermi fatto conoscere un altro tassello di storia Italica che non conoscevo, e complimenti per l'azzeccata scenetta o diorama, qual dir si voglia.
Lauro

Commento di giampaolo bianchi [21/10/2016]:
Caro Francesco complimenti, specialmente per come hai realizzatola veste di Filippo.
Un caro saluto.
Giampaolo

Commento di ezio bottasini [27/10/2016]:
Ciao Francesco, un gran bel pezzo e una fetta di storia praticamente sconosciuta ai più.
Bellissimo lavoro.
Ciao alla prossima Ezio



Puoi inserire un commento su questo articolo

    Nome

    E-mail

Visualizza la mia e-mail nel commento Si No


Avvertimi su eventuali aggiornamentiSi No